Storia dell’impero di Bisanzio e della sua civiltŕ

CODICE: 65174
SSD: L-FIL-LET/07
DOCENTE: Lia Raffaella CRESCI

Storia dell'impero di Bisanzio e della sua civiltà  L-FIL-LET/07

Lia Raffaella CRESCI

II semestre

Crediti in totale: 9

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Lineamenti di Storia dell’impero di Bisanzio.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

S. Ronchey, Lo stato bizantino, Torino, Einaudi, 2002
W. Treadgold, Storia di Bisanzio, Bologna, Il Mulino, 2009.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Lineamenti di Storia dell’impero di Bisanzio.
Fondazione di una città e di un impero: l’età di Costantino.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

S. Ronchey, Lo stato bizantino, Torino, Einaudi, 2002
W. Treadgold, Storia di Bisanzio, Bologna, Il Mulino, 2009.
Costantinopoli nella sua evoluzione urbanistica e artistica.
G. Dagron, Costantinopoli. Nascita di una capitale (330-451), Torino, Einaudi, 1997.
M. Della Valle, Costantinopoli e il suo impero. Arte, architettura, urbanistica nel millennio bizantino, Milano, Jaca Book, 2007.

Altre notizie

Il corso prevede lo studio di Bisanzio e della sua civiltà attraverso la storia degli insediamenti nei territori dell’impero con specifico riferimento alle fonti storiografiche e documentare.

Lia Raffaella Cresci si è laureata in Lettere classiche presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Genova nel 1972. Assistente ordinaria di Letteratura greca, professore associato e attualmente ordinario di Filologia bizantina. E’ autrice di edizioni critiche, di saggi, articoli e recensioni pubblicati in sedi scientifiche italiane e straniere. Principali linee di ricerca: romanzo antico, epigramma ellenistico, storiografia bizantina dei secoli VI e X-XIII, retorica bizantina, poesia innografia del VI secolo, poesia bizantina dei secoli VII e X-XII, traduzioni in slavo ecclesiastico di testi agiografici bizantini, ricerca didattica sull’insegnamento della lingua e della letteratura greca antica.