Psicologia cognitiva

CODICE: 65140
SSD: M-PSI/01
DOCENTE: Alberto GRECO

Psicologia cognitiva M-PSI/01

Alberto GRECO

I semestre

Crediti in totale: 9

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Modulo 1
Fondamenti teorici e metodologici della psicologia cognitiva. Psicologia dell’attenzione. Pattern recognition e percezione.
Categorie e concetti. Memoria temporanea. Memoria e rappresentazione delle conoscenze. Teorie della soluzione di problemi. Ragionamento. Giudizio. Decisione. Principali modelli teorici del linguaggio. Processi cognitivi, affettività e personalità.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Testi obbligatori:
R.NICOLETTI, R.RUMIATI, I processi cognitivi, Bologna, Il Mulino, 2006
A. GRECO, Dalla mente che calcola alla mente che vive, Milano, FrancoAngeli, 2011, capitoli 4 e 5
G. NIGRO, Metodi di ricerca in psicologia, Roma, Carocci, 2001 (durante il corso saranno organizzate attività sperimentali in laboratorio; la partecipazione a tali attività sostituisce la preparazione del testo)

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Modulo 1: vedi sopra
Modulo 2: Linguaggio e comunicazione.Pensiero e linguaggio. Determinismo e relativismo linguistico. Universali linguistici. Rehearsal e linguaggio per se stessi. Produzione del linguaggio. Processi di base nella lettura. Comprensione di testi. Aspetti cognitivi dell'ipertestualità. Elementi di semiotica. Funzioni della comunicazione. Comunicazione non verbale. Psicologia dei gesti. Pragmatica della comunicazione. Comunicazione interpersonale e conversazione. Stili di relazione interpersonale e comunicazione nei gruppi. Atti linguistici. Comunicazione e artefatti.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Testi obbligatori:
M.W. EYSENCK, M.T. KEANE, Psicologia cognitiva, Napoli, Idelson-Gnocchi, 2006
A. GRECO, Dalla mente che calcola alla mente che vive, Milano, FrancoAngeli, 2011, capitoli 4 e 5
E. ARIELLI, Cognizione e comunicazione, Bologna, Il Mulino, 2006.
G. NIGRO, Metodi di ricerca in psicologia, Roma, Carocci, 2001 (durante il corso saranno organizzate attività sperimentali in laboratorio; la partecipazione a tali attività sostituisce la preparazione del testo)

Altre notizie

-Saranno tenuti seminari su argomenti specifici
-Gli studenti che frequentano con assiduità potranno integrare con gli appunti parti dei testi, con la facilitazione di prove in itinere
-È disponibile qualche posto per l'ammissione al Lab. di Psicologia e Sc. Cog.ve per studenti che possiedano i requisiti richiesti. La frequenza del Laboratorio dà diritto a crediti formativi ed è propedeutica per tesi sperimentali di psicologia cognitiva e l'avvio a eventuali stage applicativi

-Altre informazioni su Aulaweb

Fornire le conoscenze di base riguardanti lo studio dei processi cognitivi. Avviare alla definizione dei diversi processi cognitivi, collocando le relative linee di ricerca nel contesto delle diverse prospettive teoriche (incluse le radici storiche e gli orientamenti metodologici). Introdurre alla conoscenza e discussione dei modelli e degli approcci empirici utilizzati in letteratura per ciascuno
di essi.

Alberto Greco, laureato cum laude in Filosofia nel 1973 a Genova e specializzato cum laude in Psicologia nel 1978 presso l’Univ. Cattolica di Milano, è stato Assegnista, Ricercatore e Professore Associato presso l’Università di Genova, ove attualmente è Professore di prima fascia di Psicologia Generale. E' coordinatore del Dottorato in Psicologia, Antropologia e Scienze Cognitive e responsabile del Laboratorio di Psicologia e Scienze Cognitive. E’ vicepresidente dell’AISC (Associazione Italiana di Scienze Cognitive). La sua attività scientifica si articola in vari filoni, in generale all’interno di due grandi aree: una riguardante aspetti epistemologici, storici e metodologici della psicologia e delle scienze cognitive, ed una riguardante diversi processi cognitivi quali la psicologia del pensiero e i modelli cognitivi. Si è inoltre occupato di orientamento e dell’apprendimento di materie scientifiche. Si dedica, infine, agli aspetti applicativi della psicologia e delle scienze cognitive. Ha costruito il primo Master italiano in Scienze Cognitive, di cui è responsabile. E’ nel board di Cognitive Systems e del Giornale di Psicologia. Ha pubblicato o curato volumi in italiano ed è autore di più di 60 lavori su riviste internazionali e italiane.
Home Page

Orario Ricevimento