Storia contemporanea (Storia)

CODICE: 65234
SSD: M-STO/04
DOCENTE: Ferdinando FASCE

Storia contemporanea M-STO/04

Ferdinando FASCE

II semestre

Crediti in totale: 12

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Il Novecento: una storia internazionale dell’età contemporanea nel mondo occidentale.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

per frequentanti
Alberto M. Banti, L’età contemporanea. Dalla Grande Guerra a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2009
F. Fasce, Le anime del commercio. Pubblicità e consumi nel secolo americano, Roma, Carocci, 2012
per non frequentanti
P. Viola, Storia moderna e contemporanea, IV. Il Novecento, Torino, Einaudi, 2000
F. Fasce, Le anime del commercio. Pubblicità e consumi nel secolo americano, Roma, Carocci, 2012

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Il Novecento: una storia internazionale dell’età contemporanea nel mondo occidentale
I Beatles e i sogni degli anni sessanta: musica, cultura, società.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Per frequentanti:
Alberto M. Banti, L’età contemporanea. Dalla Grande Guerra a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2009
F. Fasce, Le anime del commercio. Pubblicità e consumi nel secolo americano, Roma, Carocci, 2012
F. Fabbri, Around the clock. Una breve storia della popular music, Torino, UTET, 2008, pp. 3-36, 55-68, 74-82, 100-111, 119-128, 153-160.
M. Maffi, La cultura underground, Bologna, Odoya, 2009.
per non frequentanti
P. Viola, Storia moderna e contemporanea, IV. Il Novecento, Torino, Einaudi, 2000
F. Fasce, Le anime del commercio. Pubblicità e consumi nel secolo americano, Roma, Carocci, 2012
F. Fabbri, Around the clock. Una breve storia della popular music, Torino, UTET, 2008, pp. 3-36, 55-68, 74-82, 100-111, 119-128, 153-160.
M. Maffi, La cultura underground, Bologna, Odoya, 2009.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

Il Novecento: una storia internazionale dell’età contemporanea nel mondo occidentale
I Beatles e i sogni degli anni sessanta: musica, cultura, società.
Il secolo della pubblicità

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

Per frequentanti:
Alberto M. Banti, L’età contemporanea. Dalla Grande Guerra a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2009
F. Fasce, Le anime del commercio. Pubblicità e consumi nel secolo americano, Roma, Carocci, 2012
F. Fabbri, Around the clock. Una breve storia della popular music, Torino, UTET, 2008, pp. 3-36, 55-68, 74-82, 100-111, 119-128, 153-160.
M. Maffi, La cultura underground, Bologna, Odoya, 2009.
V. Codeluppi, Che cos’è la pubblicità, Roma, Carocci, 2011, pp. 1-68 e 75-85
M. Tungate, Storia della pubblicità, Milano, F. Angeli, 2010, pp. 1-193
per non frequentanti
P. Viola, Storia moderna e contemporanea, IV. Il Novecento, Torino, Einaudi, 2000
F. Fasce, Le anime del commercio. Pubblicità e consumi nel secolo americano, Roma, Carocci, 2012
F. Fabbri, Around the clock. Una breve storia della popular music, Torino, UTET, 2008, pp. 3-36, 55-68, 74-82, 100-111, 119-128, 153-160.
M. Maffi, La cultura underground, Bologna, Odoya, 2009
V. Codeluppi, Che cos’è la pubblicità, Roma, Carocci, 2011, pp. 1-68 e 75-85
M. Tungate, Storia della pubblicità, Milano, F. Angeli, 2010, pp. 1-193

Altre notizie

L’obiettivo del corso è fornire agli studenti una introduzione alle questioni e ai problemi sociali, economici, culturali e politici dell’età contemporanea, con particolare riferimento al Novecento.
L’ottica è quella di una storia capace di inserire la vicenda nazionale italiana entro la trama internazionale e transnazionale alla quale essa appartiene.

Ferdinando Fasce è professore ordinario di Storia Contemporanea nell’Università di Genova. Si occupa di storia del lavoro, delle migrazioni, della cultura d’impresa e della pubblicità negli Stati Uniti e in Italia. E’ corresponding editor per l’Italia del Journal of American History e redattore delle riviste peer-reviewed “Contemporanea” e “Italian Americana”. Ha vinto l’Organization of American Historians Foreign-Language Book Prize per il miglior libro di storia americana in lingua straniera, il Geno Baroni Prize per il miglior saggio di storia dell’immigrazione e lo CLR James Prize della Working-Class Studies Association per il miglior saggio di storia del lavoro. E’ stato visiting lecturer presso University of Kentucky, University of Tennessee, Florida International University, directeur d’etudes invitè all’EHESS, fellow presso Hagley Museum e Hartman Center-Duke. Suoi saggi sono apparsi sulle riviste peer-reviewed “Connecticut History”, “LABOR”, “Journal of Communication Management” e “Reviews in American History”. Collabora a “Secolo XIX”, “L’indice” e “il Manifesto”. E’ autore di Una famiglia a stelle e strisce (il Mulino, 1993); Tra due sponde. Lavoro, affari e cultura tra Italia e Stati Uniti nell’età della grande emigrazione (Grpahos, 1993); Democrazia degli affari (Carocci, 2000); An American Family (Ohio State University Press, 2002); I presidenti Usa. Due secoli di storia (Carocci, 2008); con P. Rugafiori, Dal petrolio all’energia (Laterza, 2008);  e Le anime del commercio. Pubblicità e consumi nel secolo americano (Carocci, 2012, 1 ristampa 2013).