Letteratura latina

CODICE: 64879
SSD: L-FIL-LET/04
DOCENTE: Mariarosaria PUGLIARELLO

Letteratura latina Prof.ssa Pugliarello L-FIL-LET/04

Mariarosaria Pugliarello

I semestre

Crediti in totale: 9

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

a)Lineamenti e problemi di letteratura latina. I generi letterari. Cenni di critica del testo.
Si richiede la conoscenza dei seguenti autori: Livio Andronico, Nevio, Plauto, Ennio, Terenzio, Catone, Lucilio, Varrone Reatino, Cicerone, Cesare, Lucrezio, Sallustio, Catullo, Virgilio, Orazio, Tibullo, Properzio, Livio, Ovidio, Fedro, Seneca, Plinio il Vecchio, Silio Italico, Persio, Lucano, Petronio, Marziale, Quintiliano, Valerio Flacco, Stazio, Giovenale, Tacito, Plinio il Giovane, Svetonio, Aulo Gellio, Apuleio, Agostino.
b) Apuleio, De magia. Aspetti linguistici, stilistici, antropologici.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

a) P. FEDELI, Storia letteraria di Roma, Napoli, Fratelli Ferraro, 2004 (o altro manuale in uso nelle scuole superiori)
A. TRAINA, G. BERNARDI PERINI, Propedeutica al latino universitario, Bologna, Pàtron, 2008 (capp. 8-9)
b) APULEIO, Della magia, a cura di C. Marchesi, Milano, Garzanti, 2006 (o altra edizione).

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

a)Lineamenti e problemi di letteratura latina. I generi letterari. Cenni di critica del testo.
Si richiede la conoscenza dei seguenti autori: Livio Andronico, Nevio, Plauto, Ennio, Terenzio, Catone, Lucilio, Varrone Reatino, Cicerone, Cesare, Lucrezio, Sallustio, Catullo, Virgilio, Orazio, Tibullo, Properzio, Livio, Ovidio, Fedro, Seneca, Plinio il Vecchio, Silio Italico, Persio, Lucano, Petronio, Marziale, Quintiliano, Valerio Flacco, Stazio, Giovenale, Tacito, Plinio il Giovane, Svetonio, Aulo Gellio, Apuleio, Agostino.
b) Apuleio, De magia. Aspetti linguistici, stilistici, antropologici.
c) Problemi di lingua e grammatica latina; letture antologiche tratte da Virgilio.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

a)P. FEDELI, Storia letteraria di Roma, Napoli, Fratelli Ferraro, 2004.
A. TRAINA, G. BERNARDI PERINI, Propedeutica al latino universitario, Bologna, Pàtron, 2008 (capp. 8-9)
b) APULEIO, Della magia, a cura di C. Marchesi, Milano, Garzanti, 2006 (o altra edizione).

c) A. TRAINA, G. BERNARDI PERINI, Propedeutica al latino universitario, Bologna, Pàtron, 2008 (capp. 1-7)
VIRGILIO, Antologia di passi, a cura di P. Martino, Messina-Firenze, D'Anna, 2007 (la scelta dei passi sarà indicata durante il corso)

Altre notizie

L'insegnamento si propone i seguenti obiettivi formativi:
- conoscenza della letteratura latina, mediante strumenti e metodi di approccio critico;
- conoscenza dei principali problemi di lingua latina e acquisizione delle competenze per interpretare i testi, individuandone le cifre linguistiche e stilistiche;
- capacità di contestualizzare un testo nell'ambito della civiltà letteraria e in prospettiva interdisciplinare.

Mariarosaria Pugliarello, professore associato (L-FIL-LET/04),  si è laureata in Lettere presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Genova, dove ha conseguito il diploma di Perfezionamento in Filologia classica. Dal  1973 assistente ordinario di Letteratura Latina presso la medesima Facoltà, dall’a.a.1978-79  ha avuto l’incarico di Grammatica Latina presso la Facoltà di Magistero dell’Università di Genova e dal 1982 è professore associato, docente di Grammatica Latina presso la Facoltà di Magistero fino all’ a.a.1995-96,  presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dall’a.a. 1996-97.  Attualmente insegna Letteratura latina nel corso di laurea triennale in Lettere e Grammatica latina nel corso di laurea magistrale in Scienze dell'antichità . È  docente nella Scuola di dottorato di ricerca in Culture classiche e moderne e nel Corso di perfezionamento in Cultura classica e tradizioni europee; ha insegnato nel Master in Didattica delle discipline classiche e presso la SSIS di Genova. Principali campi di ricerca, nei quali ha pubblicato libri e articoli e presentato relazioni a convegni:  grammatica e storia della grammatica latina; aspetti del lessico latino: lingue di settore e lingue tecniche; retorica e oratoria di Cicerone; favolistica classica e Fedro; enciclopedismo e divulgazione in età imperiale.