Glottologia

CODICE: 64912
SSD: L-LIN/01
DOCENTE: Moreno Morani

Glottologia L-LIN/01

Docente: Moreno Morani

I semestre

Crediti in totale: 12

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

La linguistica indeuropea
Introduzione alla disciplina
Principi generali della disciplina. Breve storia della ricerca linguistica. La classificazione delle lingue.
L'indeuropeo. Parte teorica.
Le lingue indeuropee.
Comparazione e ricostruzione. Il sistema fonologico dell'indeuropeo ricostruito. Cenni di morfologia e sintassi indeuropea.
L'indeuropeo.
Parte pratica.
Lettura di testi in lingue indeuropee antiche con commento glottologico.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Gobber-Morani, Linguistica generale, McGraw-Hill, Milano, 2009
M. Morani, Lineamenti di linguistica indeuropea, II ediz., Aracne, Roma, 2011

Per ulteriore consultazione:
C. Tagliavini, Introduzione alla glottologia, Pàtron, Bologna, 1970
V. Pisani, Glottologia indeuropea, Rosenberg & Sellier, Torino, 1974

I testi oggetto di commento glottologico saranno distribuito agli studenti via aulaweb o tramite fotocopie.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Il programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu sarà concordato con gli studenti.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

La prima parte è comune con l'insegnamento di Linguistica generale.
Che cosa sono le lingue e come funzionano.
Scopo del modulo è di introdurre gli studenti alla riflessione sulla lingua e le sue problematiche, dando anche un profilo sommario di storia della disciplina.
In particolare saranno svolte le seguenti tematiche:
Studio sincronico e diacronico.
Fonetica e fonologia.
La morfologia.
La variabilità delle lingue
Problemi di classificazione linguistica.

Parte seconda.
Linguistica indeuropea.
Introduzione alla disciplina
Principi generali della disciplina. Breve storia della ricerca linguistica. La classificazione delle lingue.
L'indeuropeo. Parte teorica.
Le lingue indeuropee.
Comparazione e ricostruzione. Il sistema fonologico dell'indeuropeo ricostruito. Cenni di morfologia e sintassi indeuropea.
L'indeuropeo.
Parte pratica.
Lettura di testi in lingue indeuropee antiche con commento glottologico.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

Per la prima parte:
Testo di riferimento:
G. Gobber-M. Morani, Linguistica generale, ed. McGraw-Hill, Milano
E. Coseriu, Sincronia, diacronia e storia (primo capitolo dell’omonimo volume, ediz. Boringhieri, Torino)
Consigliato:
F. de Saussure, Corso di linguistica generale (trad. ital.), ed. Laterza, Bari

Seconda parte:
Gobber-Morani, Linguistica generale, McGraw-Hill, Milano, 2009
M. Morani, Lineamenti di linguistica indeuropea, II ediz., Aracne, Roma, 2011

Per ulteriore consultazione:
C. Tagliavini, Introduzione alla glottologia, Pàtron, Bologna, 1970
V. Pisani, Glottologia indeuropea, Rosenberg & Sellier, Torino, 1974

Vai alla parte di corso comune a Linguistica generale

 

Introduzione alla linguistica storico-comparativa: Classificazione delle lingue: parentele e affinità linguistica (con speciale riguardo alle lingue indeuropee). Comparazione e ricostruzione: obiettivi, metodo e limiti / Profilo di grammatica comparata dell'indeuropeo: Letture e commento glottologico di testi in lingue