Teoria e storia del design

CODICE: 52618
SSD: ICAR/16
DOCENTE: Matteo FOCHESSATI

Teoria e storia del design ICAR/16

Docente: Matteo Fochessati

II semestre

Crediti in totale: 6

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Attraverso l'analisi dei principali movimenti artistici e di avanguardia e il riscontro sui mutamenti del gusto, determinati dalle varie tendenze estetiche che si sono alternate tra Otto e Novecento, il corso sarà focalizzato sull'evoluzione del concetto di design e, quindi, sulle trasformazioni progettuali relative all'interior design.

Le diverse fasi di tale processo saranno individuate analizzando i seguenti temi:

. Le origini del design: fenomeni storici, sociali, economici e precursori (il Crystal Palace di Londra del 1861; la produzione Thonet; gli arredi degli Shaker; lo stile Biedermeier; la rivoluzione estetica delle Arts and Crafts)
. Tendenze storiciste ed esotismo in Italia e Europa nella seconda metà dell'800
. L'Arte decorativa moderna nelle sue diverse espressioni internazionali e il Liberty in Italia
. Le esperienze della Wiener Werkstatte e del Werkbund
. L'Esposizione Internazionale di Parigi del 1925 e le Biennali di Monza
. Le avanguardie (De Stijl, Costruttivismo Russo, Bauhaus)
. Il movimento moderno e il Razionalismo in Italia
. Gli USA: The Machine Age (dagli anni '20 agli anni '40)
. L'interior design dei transatlantici
. Il dopoguerra e l'affermarsi del Made in Italy
. Gli anni '60 e '70: il Radical e la sovversione del paesaggio domestico
. Il Post-Modern

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Il manuale richiesto per la parte generale è il seguente: Renato De Fusco, Storia del design, Laterza, Roma-Bari, 2009.

Per l'esame sarà richiesto agli studenti un approfondimento - da concordare con il docente - su uno dei temi affrontati nel corso delle lezioni. Gli studenti sono invitati a richiedere direttamente al docente la specifica bibliografia sull'argomento da loro scelto.

Altre notizie

Durante il corso sono previste visite a mostre e a istituzioni museali, specificatamente dedicate ai temi trattati durante il corso.

Scopo del corso è quello di offrire una comprensione approfondita della teoria e della storia del design. Osservando come il design si è sviluppato nel passato, è possibile capire il senso delle forze che nella cultura contemporanea creano le condizioni per il design del presente. Una consapevolezza del valore dei concetti e delle produzioni del passato offre gli strumenti per la comprensione delle qualità dei prodotti di oggi.