Fonti e metodologie della storia contemporanea

CODICE: 65345
SSD: M-STO/04
DOCENTE: Francesco CASSATA

Fonti e metodologie della storia contemporanea M-STO/04

Docente: Francesco CASSATA

I semestre

Crediti in totale: 12

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Il corso affronta alcune nozioni fondamentali di teoria della storiografia (oggettività e soggettività, interpretazione e valutazione, giudizio storico, interdisciplinarietà, scale spaziali e temporali, relativismo e antirelativismo, narrativismo, ecc.) e di metodologia della ricerca storica nell’età contemporanea (periodizzazioni, luoghi e pratiche della memoria, uso pubblico della storia, revisioni e revisionismi, ecc.).

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

S. Luzzatto (a cura di), Prima lezione di metodo storico, Laterza, Roma-Bari 2010
M. Bloch, Apologia della storia, o Mestiere di storico, Einaudi, Torino 2009
E. H. Carr, Sei lezioni sulla storia, Einaudi, Torino 2000

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

Il corso affronta alcune nozioni fondamentali di teoria della storiografia (oggettività e soggettività, interpretazione e valutazione, giudizio storico, interdisciplinarietà, scale spaziali e temporali, relativismo e antirelativismo, narrativismo, ecc.) e di metodologia della ricerca storica nell’età contemporanea (periodizzazioni, luoghi e pratiche della memoria, uso pubblico della storia, revisioni e revisionismi, ecc.).

Nel corso delle lezioni si analizzerà inoltre la pluralità e la varietà delle fonti - scritte, orali, iconografiche, visuali, digitali, ecc. - a disposizione dello storico dell’età contemporanea, adottando case-studies derivanti da differenti approcci metodologici e disciplinari allo studio della contemporaneità: dalla storia politica alla storia sociale; dalla storia culturale alla storia economica; dalla storia della scienza alla storia ambientale.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

S. Luzzatto (a cura di), Prima lezione di metodo storico, Laterza, Roma-Bari 2010
M. Bloch, Apologia della storia, o Mestiere di storico, Einaudi, Torino 2009
E. H. Carr, Sei lezioni sulla storia, Einaudi, Torino 2000

Un testo a scelta tra i seguenti:
A. Portelli, Storie orali. Racconto, immaginazione, dialogo, Donzelli, Roma 2007
G. Didi-Huberman, Immagini malgrado tutto, Raffaello Cortina, Milano 2005
M. Caffiero, M. Procaccia (a cura di), Vero e falso. L’uso politico della storia, Donzelli, Roma 2008
S. Vitali, Passato digitale. Le fonti dello storico nell’era del computer, Bruno Mondadori, Milano 2004

 

Il corso si propone di offrire gli orientamenti fondamentali sulle caratteristiche del discorso storiografico in ordine alle fonti e alle metodologie per la storia dell’età contemporanea.

Francesco Cassata (1975) ha conseguito il dottorato in Storia delle società contemporanee presso l’Università di Torino nel gennaio 2005. Le sue pubblicazioni comprendono: Building the New Man. Eugenics, Racial science and Genetics in Twentieth Century Italy (Central European University Press, 2011); “La Difesa della razza”. Politica, ideologia e immagine del razzismo fascista (Einaudi, 2008); Le due scienze. Il “caso Lysenko” in Italia (Bollati Boringhieri, 2008); Il fascismo razionale. Corrado Gini fra scienza e politica (Carocci, 2006); Molti, sani e forti. L’eugenetica in Italia (Bollati Boringhieri, 2006); A destra del fascismo. Profilo politico di Julius Evola (Bollati Boringhieri, 2003). È curatore, con Claudio Pogliano, dell’Annale della Storia d’Italia Einaudi su Scienze e cultura dell’Italia unita (Einaudi, 2011). È membro dell’International Working Group on the History of Eugenics and Race (Oxford Brookes University, Oxford) e dell’International Network on the History of Lysenkoism (Columbia University, New York).