Biologia e genetica

CODICE: 52995
SSD: BIO/13
DOCENTE: Chiara GENTILI

BIO/13 – BIOLOGIA E GENETICA
Docente: CHIARA GENTILI

Modulo Unico - Crediti:6

Caratteri generali della materia vivente
Cellula procariotica ed eucariotica
Macromolecole: carboidrati, lipidi, proteine
Acidi Nucleici: DNA- RNA
DNA: replicazione, trascrizione, traduzione
Codice genetico

Cellula procariotica ed eucariotica
Membrana plasmatica: funzione, trasporto attivo e passivo
Citoplasma: citoscheletro, reticolo endoplasmatico, apparato del Golgi
Lisosomi, perossisomi, matrice extracellulare
Nucleo, nucleolo, cromatina, cromosoma
Mitocondri: respirazione cellulare, glicolisi, ciclo di krebs, trasporto di elettroni

Comunicazioni cellulari
Ormoni, fattori di crescita,
Segnalazione cellulare- Trasduzione del segnale

Ciclo Cellulare e sua Regolazione
Regolazione ciclo cellulare; mitosi e meiosi

Riproduzione e sviluppo
Riproduzione asessuata e sessuata
Spermatogenesi-ovogenesi
Differenziamento embrionale

Genetica
Leggi di Mendel: genotipo, fenotipo, determinazione del sesso
Alterazioni cromosomiche, eredità delle malattie genetiche
Terapia Genica, Eugenetica
Polimorfismi, genetica del comportamento

Cellula Nervosa
Struttura e funzione: trasmissione del segnale
Sinapsi  e neurotrasmettitori
Struttura ed evoluzione del Sistema nervoso

Evoluzione
Darwinismo, selezione naturale
Cambiamenti e fattori evolutivi, mutazioni, adattamento ambientale
Evoluzioni dei primati

Bioetica
Principi di bioetica applicate alle  nuove tecniche biotecnologiche


Bibliografia: G. Chieffi, S. Dolfini, M. Malcovati, R. Pierantoni, M.L. Tenchini, Biologia e Genetica generale,
EDISES

Il corso ha lo scopo principale di fornire i fondamenti di biologia cellulare e di genetica, con particolare interesse al sistema nervoso e alla neurobiologia.
Saranno approfonditi i rapporti tra organismi viventi e l'ambiente che li circonda, la teoria dell'evoluzione attraverso selezione naturale ed analisi delle leggi che regolano la trasmissione dei caratteri ereditari. Verranno inoltre prese in esame tecniche biotecnologiche e cellule staminali con approfondimento degli apetti bioetici che ne derivano.