Strumenti e metodi della storia locale

SSD: M-STO/02
DOCENTE: Diego MORENO

Esplorazione delle basi storiografiche per una  Nuova Storia Locale di valore analitico nei confronti dei sistemi sociali, economici ed ambientali basata sulla l'equipollenza delle fonti storiche ,sia testuali che di terreno, e le possibilità  del loro incrocio alla scala topografica.

Diego Moreno. E’ professore ordinario di Geografia, già docente di Storia dell'Agricoltura, tiene i corsi ufficiali di Geografia storica e Strumenti e metodi della storia locale. Docente e tutor nella Scuola di Dottorato in Scienze Storiche e Filosofiche-Corso "Geografia storica per la valorizzazione del patrimonio storico-ambientale". External examiner nella scuola di dottorato in Geografia dell'Università di Nottingham, ha collaborazioni didattiche e scientifiche attraverso diversi progetti internazionali con il Museum National d’Histoire Naturelle (Parigi), il GEODE dell'Università di Toulouse-Le Mirail, l’Università di Bergen (Norvegia), l’Università di Cantabria, etc. E' membro della direzione scientifica di Quaderni storici, Archeologia Post-medievale e Anthropozoologica. E' co-responsabile delle attività del Laboratorio di Archeologia e Storia Ambientale (DISMEC-DIPTERIS-Università di Genova) e del Seminario Permanente di Storia Locale (DISMEC Università di Genova). Le sue ricerche sono indirizzate allo sviluppo di un approccio geografico, storico ed archeologico microanalitico all'ecologia delle risorse ambientali e nello studio dei paesaggi rurali in Europa nonché alle applicazioni della ricerca geografica e storica allo studio e alla valorizzazione delle produzioni agro-alimentari locali.