Filosofia dell’interculturalitŕ

CODICE: 56253
SSD: M-FIL/03
DOCENTE: Angelo CAMPODONICO

M-FIL/03 -  Filosofia dell’interculturalità

Docente: Angelo CAMPODONICO

II semestre

Crediti in totale: 6

Modulo unico (crediti 6)

Differenze culturali e formazione dell'uomo in prospettiva interculturale

Il corso tratta in prospettiva filosofica le problematiche di carattere antropologico, etico e politico sollevate dal confronto fra le diverse culture e assai dibattute nell'epoca della globalizzazione. In particolare: il corso tratta delle virtù intellettuali, etiche e politiche dell’interculturalità e dell’educazione ad esse. Il corso ha, in parte, un carattere seminariale. Si prevede la collaborazione di esperti. Si consiglia di concordare con il docente le modalità della partecipazione al corso un mese prima dell’inizio delle lezioni.
Part of the course may be taught in English, depending upon the presence of foreign students wishing to attend.

Si richiede lo studio del del volume Noi e gli altri. Filosofia del confronto interculturale a c. di A. Campodonico e M.S. Vaccarezza, Rubbettino, Soveria Mannelli 2009 e di due volumi a scelta (uno dal primo gruppo e un altro dal secondo gruppo).

Bibliografia

1) J. Rawls, Il diritto dei popoli, Edizioni di comunità, Torino 1994.
A. Macintyre, Giustizia e razionalità, II, Anabasi, Milano 1995.
Multiculturalismo e democrazia a c. di R. Segatori, Donzelli, Roma 1996.
J. Habermas, C. Taylor, Multiculturalismo. Lotte per il riconoscimento, Feltrinelli, Milano 1998.
S.P. Huntington, Lo scontro delle civiltà e il nuovo ordine mondiale, Garzanti, Milano 2000.
Multiculturalismo e identità, a c. di C. Vigna e S. Zamagni, Vita e Pensiero, Milano 2002.
G. Sartori, Pluralismo, multiculturalismo e estranei. Saggio sulla società multietnica, Rizzoli, Milano 2002.
A. Honneth, Lotta per il riconoscimento. Proposte per un’etica del conflitto, Il Saggiatore, Milano 2002.
M.Wieviorka, La differenza culturale. Una prospettiva sociologica, Laterza, Bari 2002.
G. Bauman, L’enigma multiculturale. Stati, etnie, religioni, Il Mulino, Bologna 2003.
P. Gomarasca, I confini dell’altro. Etica dello spazio multiculturale, Vita e Pensiero, Milano 2004.
K.A. Appiah, Cosmopolitismo. L’etica in un mondo di estranei, tr. it. di S. Liberatore Laterza, Roma-Bari 2007.
J. Prades (a c. di), All’origine della diversità. Le sfide del multiculturalismo, Guerini e associati, Milano 2008
P. Donati, Oltre il multiculturalismo. La ragione relazionale per un mondo comune, Laterza, Roma-Bari 2008.
P. Gomarasca, Meticciato. Convivenza o confusione?, Marcianum Press, Venezia 2009.

2) The Quality of Life, M. Nussbaum (edited by); A. Sen (edited by) Clarendon Press, Oxford 1995.
M. Nussbaum, Coltivare l’umanità: i classici, il multiculturalismo, l’educazione contemporanea, Carocci, Roma 1999.
M. Fattal., Per un nuovo linguaggio della ragione. Convergenze tra Oriente e Occidente, San
Paolo, Cinisello Balsamo 1999.
A, Campodonico, Etica della ragione. La filosofia dell’uomo nell’epoca del nichilismo e del confronto interculturale, Jaca Book, Milano 2000.
M. Nussbaum, Diventare persone. Donne e universalità dei diritti, Il Mulino, Bologna 2001.
F. La Cecla, Il malinteso. Antropologia dell’incontro, Laterza. Roma-Bari 2003.
A. Sen, La democrazia degli altri. Perché la libertà non è un'invenzione dell'Occidente, Mondadori, Milano 2005.
Atti del Convegno internazionale su Genesi, sviluppi e prospettive dei diritti umani in Europa e nel Mediterraneo a c. di S. Langella, in “Civiltà del Mediterraneo” 26-28 ottobre 2004, Guida, Napoli 2006.
G. Wadih Haddad , La donna in Medio Oriente. Storia e prospettive a confronto con l'Occidente,
Marietti, Genova 2006.
R. E. Nisbett, Il tao e Aristotele. Perché asiatici e occidentali pensano in modo diverso, RCS libri, Milano 2007.
F. Jullien, Sull’efficacia. Cina e Occidente a confronto, Il Sole 24 ore, Milano 2008.
F. Jullien, Parlare senza parole. Logos e Tao, Laterza, Roma-Bari 2008
J.R. Searle, Occidente e Multiculturalismo, Il Sole 24 ore, Milano 2008.
Interculturalità come sfida. Filosofi e teologi a confronto, a c. di G. Coccolini, Dehoniana, Pardes, Bologna 2008.
A. Bloom, La chiusura della mente americana. I misfatti dell’educazione contemporanea, Lindau, Torino 2009.
A. Van Nispen, Cristiani e musulmani. Fratelli davanti a Dio?, Marcianum Press, Venezia 2009.
J. H. Newman, Scritti sull'università, Bompiani, Milano 2008.
M. Granet, Il pensiero cinese, Adelphi., Milano 1971.

Altre notizie

Si consiglia vivamente la partecipazione alle lezioni. Coloro che non frequenteranno regolarmente dovranno portare all’esame un testo in più. Ulteriori indicazioni bibliografiche saranno fornite dal docente dopo l’inizio delle lezioni. Il programma d’esame dovrà essere concordato personalmente con il docente. Coloro che sono inscritti ad un corso di laurea diverso da filosofia potranno concordare un programma d’esame parzialmente diverso.

La disciplina tratta in prospettiva filosofica le problematiche di carattere antropologico, etico e politico sollevate dal confronto fra  le diverse culture e assai dibattute nell'epoca della globalizzazione. Si propone l'obbiettivo di fornire agli studenti una conoscenza aggiornata della storia e dei termini del dibattito in corso e di approfondirne ogni anno un aspetto  particolarmente significativo. Il corso ha, in parte, un carattere seminariale.

Angelo Campodonico, nato a Rosario (Argentina) nel 1949 insegna, in qualità di professore ordinario, Filosofia morale, Antropologia filosofica (Corso di laurea triennale in Filosofia) e Filosofia dell'interculturalità (laurea specialistica in Metodologie filosofiche). Presidente del corso di laurea in Filosofia e Coordinatore del Dottorato in Filosofia, ha compiuto soggiorni di studio e tenuto conferenze  e seminari presso le Università di Londra, Oxford, München, Salamanca, Namur, Notre Dame  e Buenos Aires.  Le sue principali linee di ricerca riguardano la riflessione sull'uomo tra natura, intersoggettività e cultura, il tema della natura, della norma  e della virtù  in etica e le problematiche connesse all'interculturalità. Ha scritto su Aristotele, Agostino, Tommaso, Hobbes, il pensiero cristiano del Novecento e l'etica angloamericana contemporanea.
Home Page