Archivistica speciale (modulo CERIOLI)

DOCENTE: Claudia CERIOLI

Claudia Cerioli

cl.cerioli@katamail.com

 
Nata  a Genova l’ 8 gennaio 1978, ha conseguito la maturità scientifica presso il liceo Leonardo da Vinci con il punteggio di 56/60.
Il 21 marzo 2002 si è laureata in Storia, corso quadriennale, presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’ Università di Genova con il punteggio di 110/110 e lode, discutendo la tesi Il registro Litterarum n. 1798 del cancelliere della repubblica Iacopo Bracelli. Edizione critica di una fonte, relatore prof. Franco Martignone.
Nel settembre 2002 ha ottenuto il diploma della scuola di specializzazione di Archivistica, Paleografia e Diplomatica dell’ Archivio di Stato di Genova.      


ESPERIENZE PROFESSIONALI      
   
Dal gennaio 2009 collabora in qualità di autore con la rivista on line “Culture e Impresa”.

Dal 2009 ricopre la carica di vice presidente della sezione ligure della ANAI, Associazione Nazionale Archivistica Italiana.

Dal 2006, tuttora in corso, è impiegata in qualità di archivista libera professionista, presso la Fondazione Ansaldo, per la quale ha svolto numerosi lavori di riordino e di inventariazione (Archivio Finmare, Fondo Manzitti, Fondo Bombrini).

Dal 2006, tuttora in corso, collabora su incerico della Società Ligure di Storia Patria, al riordino e all’inventariazione dell’Archivio della Casa e delle Compere di San Giorgio.

Dal febbraio 2006 all’aprile 2006, su incarico della Sovrintendenza ai beni Archivistici e della Fondazione Ansaldo, ha curato il controllo e la revisione dell’ inventario dell’ archivio d’ impresa Gerolamo Gaslini, in vista di una prossima pubblicazione.

Dal gennaio 2005 al dicembre 2006, su incarico dell’ Archivio di Stato di Genova, ha curato il riordino e l’inventariazione del fondo Miscellanea di Fondi Giudiziari, sec. XIX.

Dal marzo 2005 al dicembre 2005, su incarico della Sovrintendenza ai Beni Archivistici e dell’ Istituto Storico per la Resistenza Italiana ha curato il controllo e la revisione dell’ inventario dell’ Archivio del Comitato di Liberazione Nazionale.

Su incarico dell’Archivio di Stato di Genova ha curato per gli anni accademici 2004/2006 e 2006/2008, le esercitazioni di Paleografia Latina della scuola di specializzazione di Archivistica, Paleografia e Diplomatica.

Dal maggio 2004 all’ottobre 2004 ha collaborato alla ricerca scientifica e alla redazione dei testi per l’ esposizione documentaria Hinc publica fides. Il notaio e l’amministrazione della giustizia, che si è tenuta a Genova dall’ 8 al 23 ottobre 2004 in occasione del Convegno Internazionale promosso dal Consiglio Notarile di Genova, sotto l’ egida del Consiglio Nazionale del Notariato, curando inoltre i testi per il supporto multimediale Il notaio genovese nella società medievale, corredo dell’esposizione stessa, ed i testi per il catalogo della mostra, ora in corso di stampa.

Dal gennaio 2003 all’aprile 2004 è stata membro della commissione d’esami per la cattedra di Storia Medievale della Facoltà di Scienze Politiche (Prof. Enrico Basso).

Dal dicembre 2003 al febbraio 2004 ha collaborato alla redazione dei testi per l’ esposizione documentaria Gli Alberti a Genova, banchieri e mercanti fiorentini in una capitale del commercio europeo, che si è tenuta a Genova in occasione del Convegno Internazionale di Studi La vita ed il mondo di Leon Battista Alberti.

Dal maggio 2002 all’aprile 2004, su incarico della Società Ligure di Storia Patria ha curato l’edizione degli atti del notaio Leonardus de Garibaldo, ASG, Notai Antichi, cartolare 210/II, anni 1314-1315.

Dal maggio 2002 all’aprile 2004 ha collaborato, su incarico della Società Ligure di Storia Patria e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali all’ inventariazione dei cartolari notarili medievali conservati dall’ Archivio di Stato di Genova nel fondo Notai Antichi, sec. X-XIV

Dal febbraio 2002 al luglio 2002 ha svolto su incarico dell’ Archivio di Stato di Genova l’ informatizzazione degli strumenti di corredo dei fondi notarili conservati presso l’istituto stesso.

Dal novembre 2001 all’ aprile 2002 ha tenuto presso l’ Archivio di Stato di Genova, su richiesta del Comune di Genova, Direzione Servizi alla Persona, Settore Scuola dell’ Autonomia, una serie di lezioni agli alunni della scuola dell’ obbligo nel quadro del progetto Ecomuseo, progettazione dell’ecomuseo della Via Orientale dei Forti.

Dal gennaio 2001 al gennaio 2002 ha svolto un tirocinio presso l’Archivio di Stato di Genova, con l’incarico di informatizzare la serie Passaporti (1858-1872) del fondo Prefettura Italiana, compiendo inoltre numerose ricerche di carattere archivistico e storico.


      
Pubblicazioni      
    C. Cerioli, Archivio Finmare, Inventario, 1933-1995, in «Strumenti», 1, Fondazione Ansaldo, Genova 2009.

B. Celsi, C. Cerioli, Archivio Manzitti, Inventario, 1946-1971, in «Strumenti», 3, Fondazione Ansaldo, Genova 2009.

C. Cerioli, L’Archivio di una grande impresa, l’Ansaldo di Genova, in Storie di armi a cura di N. Labanca e P.P. Poggio, Milano, 2009.

C. Cerioli, Luca Cambiaso nelle filze dei notai genovesi del secolo XVI: un intreccio di vicende non solo artistiche,  in Luca Cambiaso. Ricerche e restauri. Atti del convegno, Moneglia, 11-12 maggio 2007, Moneglia 2009.

C. Cerioli, L’Archivio storico del Monte di Pietà e della Cassa di risparmio di Genova, in «Culture e Impresa», rivista on line, n. 7, gennaio 2009, disponibile sul sito http://www.cultureimpresa.it/07-2009/italian/primo04.html.

M.G. Alvaro, A. Assini, C. cerioli, R. Santamaria, Regesto dei documenti, in  Luca Cambiaso, un maestro del Cinquecento europeo, a cura di P. Boccardo, F. Buggero, C. Di Fabio, L. Magnani, con la collaborazione di Jonathan Bober, catalogo della mostra.

Catalogo della mostra documentaria Hinc publica fides. Il notaio e l’amministrazione della giustizia,  a cura di Alfonso Assini, Genova, Complesso monumentale di Sant’Ignazio, 8-23 ottobre 2004.

Catalogo della mostra documentaria Glia Alberti da Firenze a Genova. Banchieri e mercanti fiorentini in una capitale del Commercio europeo, a cura di Alfonso Assini, Enrico Basso, Valentina Ruzzin, Genova, Palazzo Ducale, 18-27 febbraio 2004.

A. Assini, C. Cerioli, Tra le carte d’ archivio, in Gioie di Genova e Liguria, oreficeria e moda tra Quattro e Ottocento, Sagep, Genova 2001.      

conoscenze informatiche      
    Ottima conoscenza dei principali applicativi in ambiente windows (word, access, excel, power point) e della rete.