Introduzione ai sistemi informativi geografici (G.I.S.)

SSD: ING-INF/05
DOCENTE: Antonio SGORBISSA

ING-INF/05 – Introduzione ai sistemi informativi geografici

Docente: Antonio SGORBISSA

II semestre

Crediti in totale: 9

Modulo I (crediti 6)

Durante il corso verranno forniti gli elementi teorici di base per la comprensione e l'utilizzo dei G.I.S. Tra gli altri, saranno affrontati i seguenti temi:

Basi di dati: scopo di un Sistema Informativo, il modello relazionale, diagrammi Entità-Relazione, interrogazione di una Base di dati tramite SQL.

Il mondo Open Source: Sistemi operativi e software libero, installazione e utilizzo di Linux.

I sistemi informativi geografici: principi di base e strumenti, progettazione di un GIS e modello Geo-ER, i GIS Open Source, visualizzazione e interrogazione di carte raster e vettoriali; utilizzo del G.I.S. Open Source Grass. Bibliografia

La bibliografia viene concordata con il docente all’inizio del corso

Modulo II (crediti 3)

Programmazione e calcolo vettoriale con MatLab/Octave: vettori e calcolo tra vettori, variabili, costanti, operatori logici e aritmetici, grafici, funzioni, salti condizionati e cicli.

Bibliografia

La bibliografia viene concordata con il docente all’inizio del corso

Altre notizie

L’esame è costituito da un test scritto che richiede una preparazione di tipo teorico e da un esercizio al calcolatore con il software G.I.S. Grass o con il software MatLab/Octave.

Il corso fornisce le competenze di base per l’utilizzazione dei G.I.S in ricerche geografiche e ambientali.

Antonio Sgorbissa è nato a Genova il 20/12/1970. Si è laureato a pieni voti in Ingegneria Elettronica presso l'Università di Genova nel 1996, e ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Robotica agli inizi del 2001. Ricercatore in Informatica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dal 2004, è delegato di Facoltà per le Aule Informatiche di Lettere E Filosofia (AILEF), e titolare degli insegnamenti Sistemi di Gestione delle Informazioni, Introduzione ai G.I.S., Fondamenti di Informatica A. E' inoltre titolare dell'insegnamento Sistemi Operativi 2 presso il corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica, e docente della Laurea Magistrale Internazionale in Robotica "EMARO" nel programma UE Erasmus Mundus, presso il quale tiene il corso Ambient Intelligence. E' stato ricercatore in numerosi progetti a livello nazionale ed Europeo, tra cui il progetto FP6 RoboSWARM. I suoi interessi di ricerca includono la robotica mobile autonoma robot (con una particolare attenzione verso le problematiche di navigazione, localizzazione, pianificazione, coordinamento multi-robot), le architetture e i sistemi operativi in Real Time, Ambient Intelligence (con una particolare attenzione verso le roblematiche di riconoscimento automatico delle situazioni e la fusione multi-sensoriale). Su questi temi è autore di circa 80 pubblicazioni in riviste e convegni internazionali, ha ricevuto il riconoscimento Best Paper Award al convegno internazionale Distributed Autonomous Robotic Systems - DARS 2008, ed è stato invitato alla scrittura di diversi capitoli di libro. Dal 2000 collabora con Genova Robot srl, una società nata come spin-off universitaria e finalizzata al trasferimento tecnologico in campo dell'automazione. E' autore di due brevetti internazionali per la guida di robot mobili.