Teoria dell’oggetto estetico

SSD: M-FIL/04
DOCENTE: Oscar MEO, Carlo ANGELINO

M-FIL/04 – Teoria dell’oggetto estetico

Docenti: Oscar MEO, Carlo ANGELINO

annuale

Crediti in totale: 9

 

Modulo I (crediti 6)

Docente: Oscar MEO

Arte ed emozione. Il modulo si propone di delineare il concetto di emozione estetica nelle sue connessioni storiche e teoretiche con il problema della rappresentazione artistica delle emozioni.

Bibliografia

Aristotele, Poetica, ed. a scelta.

F. Caroli, Storia della fisiognomica, Electa Mondadori, Milano 2002.

O. Meo, Questioni di filosofia dello stile, Il melangolo, Genova 2008.

E. Franzini, M. Mazzocut-Mis, Estetica, B. Mondadori, Milano 1996 (solo per chi frequenti il seminario integrativo).

Testi integrativi scaricabili da: filosofia.aulaweb.unige.it

Modulo II (crediti 3)

Docente: Carlo ANGELINO

L’arte, la poesia e la Bibbia nel Novecento: Mann, Chagall, Schönberg, Celan.

Bibliografia

La bibliografia verrà fornita all’inizio del modulo.

Altre notizie

Mod.I: Gli iscritti al C.d.L. in Met. Fil. sono tenuti a svolgere un’esercitazione scritta su un tema da concordare. Seminario valido per l'acquisizione di CFU: Momenti della storia dell’estetica e della semiotica delle arti (dr. I. Boeddu e B. Marciano).

Oscar Meo si è laureato in filosofia a Genova nel 1974. Ricercatore dal 1981, professore associato dal 2001, insegna Semiotica delle arti nei Corsi di laurea triennali in Filosofia e in DAMS e Teoria dell’oggetto estetico nel Corso di laurea specialistica in Metodologie filosofiche. Le sue linee di ricerca concernono i rapporti fra estetica, semiotica e teoria dei processi cognitivi, con particolare riguardo ai seguenti ambiti tematici: la costruzione del significato dell'oggetto estetico; le strutture cognitive della devianza psichica e i rapporti fra arte e malattia mentale; la psicologia e l'estetica psicoanalitica. Dal punto di vista storico, i suoi interessi concernono soprattutto la filosofia teoretica e l’estetica di Kant. Su tutti questi temi ha pubblicato numerosi volumi e articoli. Oltre all’ed. it. dell’epistolario di Kant, ha curato diverse traduzioni e la presentazione di alcuni cataloghi di mostre.
Home Page

Carlo Angelino, assistente ordinario di Filosofia teoretica a partire dal 1968, è professore associato di Estetica e ha insegnato in diversi tempi, a cominciare dal 1973, Filosofia della religione, Storia della filosofia antica e Storia del pensiero politico antico. Come risulta dalle pubblicazioni più recenti e dagli argomenti dei corsi, la linea fondamentale di ricerca del Prof. Angelino è orientata verso una chiarificazione teoretica del problema del male, nella varietà e totalità delle sue manifestazioni, tenendo conto in particolare della sua rappresentazione nel dominio dell’arte e della poesia. Il Prof. Angelino è tra i fondatori della casa editrice Il melangolo, di cui ricopre oggi la carica di direttore editoriale.