Principi di mineralogia applicata ai beni culturali

SSD: GEO/06
DOCENTE: Gabriella LUCCHETTI

GEO/06 – Principi di mineralogia applicata ai beni culturali

Docente: Gabriella LUCCHETTI

I semestre

Crediti in totale: 5

Modulo unico (crediti 5)

Obiettivi:

Scopo dell’insegnamento è di fornire le conoscenze di base relative agli aspetti morfologici, strutturali, cristallochimici e cristallofisici dei minerali con particolare attenzione a quelli più attinenti i beni culturali. Saranno trattati anche i metodi di analisi dei minerali mediante microscopia ottica e elettronica.

Programma:

Elementi di cristallografia morfologica e strutturale: reticoli di traslazione, celle elementari, leggi della cristallografia, elementi e classi di simmetria, sistemi cristallini.

Aspetti cristallochimici (iso- e polimorfismo) e classificazione sistematica dei minerali con attenzione a quelli più importanti nell'ambito dei beni culturali.

Proprietà fisiche scalari e vettoriali dei cristalli con particolare approfondimento del comportamento ottico dei minerali.

Le esercitazioni verteranno principalmente su: determinazioni dei minerali al microscopio ottico polarizzante, determinazione di alcune proprietà fisiche macroscopiche dei minerali, osservazioni in microscopia elettronica su materiali idonei.

Bibliografia

Durante il corso sarà fornito direttamente agli studenti copia del materiale utilizzato nel corso; testo consigliato per la preparazione dell'esame:

C. KLEIN, Mineralogia, Zanichelli.

Gabriella Lucchetti è professore ordinario di Mineralogia presso l'Università di Genova. La sua attività di ricerca è rivolta a tematiche inerenti la mineralogia sistematica, la minerogenesi, la minerochimica, la cristallochimica e le proprietà fisiche dei minerali. Le linee di ricerca sviluppate nel tempo riguardano principalmente: a) mineralizzazioni a Mn e Fe e loro prodotti di alterazione b) minerali in differenti associazioni metamorfiche correlate agli eventi orogenici alpini ed appenninici; c) mineralogia sistematica di fasi rare e nuove correlate principalmente a processi di mobilizzazione e riconcentrazione di elementi minori ed in tracce; d) campi di stabilità di ossidi a Fe, Sb, Ti, Sn del tipo MO2; e) alterazione supergenica di mineralizzazioni a solfuri polimetallici. Questa attività scientifica si è concretizzata in 87 pubblicazioni per la maggior parte su riviste internazionali ed in oltre 70 comunicazioni orali e poster a congressi scientifici nazionali ed internazionali. A partire dal 1983 è responsabile di progetti di ricerca finanziati dal M.P.I. quota 60% e dall’Ateneo, ed è responsabile dell’unità operativa di Genova nell’ambito di progetti di ricerca nazionale (M.P.I. 40% , M.U.R.S.T. ex 40%, e programmi di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale cofinanziati dal MIUR, PRIN 1997, 1999, 2001, 2003, 2006) e progetti coordinati (C.N.R.).E’ stata coordinatore nazionale del PRIN 2003 “Cristallochimica dei minerali metalliferi”. Dal 2002 al 2006 è stata rappresentante italiano nella  “Commission on Classification of Minerals” dell’International Mineralogical Association. Fa parte del “Comitato di redazione” del “Periodico di Mineralogia”. E’ referee di riviste internazionali (European Journal of Mineralogy, The Canadian Mineralogist). E’ stata revisore di progetti PRIN 2004 e 2007. E’ stata Coordinatore del Dottorato di Ricerca in “Scienze della Terra e del Mare” (cicli XVIII e XIX) dell’Università di Genova. Dal 2001 al 2008 è stata Coordinatore dell’Area scientifico-disciplinare di Scienze della Terra dell’Università di Genova e Presidente della Commissione Scientifica dell’Area. Dal 2006 al 2008 è stata Presidente del Collegio dei Coordinatori delle Aree Scientifico-Disciplinari dell’Università di Genova. Fa parte del Senato Accademico dell’Università di Genova quale rappresentante delle Aree per il Collegio Scientifico- Disciplinare Scientifico (trienni 2004-2007 e 2007-2010). Dal 2007 è Presidente del Gruppo Nazionale di Mineralogia. Ha gestito e coordinato l’organizzazione  del “First Joint Meeting of SIMP (Società Italiana di Mineralogia e Petrologia) and AIC (Associazione Italiana di Cristallografia) - Learning from and for the Planet Earth:   structures and models in Earth, Materials and Life Sciences” (Sestri Levante, 7-12 settembre 2008), di cui è stata  Presidente del Comitato Organizzatore e componente di Comitato Scientifico.