Lineamenti di linguistica e storia dei popoli di lingua semitica

SSD: M-STO L-ANT/03
DOCENTE: Felice ISRAEL

M-STO L-ANT/03 – Lineamenti di Linguistica e Storia dei Popoli di Lingua Semitica

Docente: Felice ISRAEL

II semestre

Crediti in totale: 9

Modulo I (crediti 6)

Storia e lingue semitiche del vicino oriente antico.

Bibliografia

Letture da cocnordarsi con il docente di cui restano obbligatorie parti scelte da:

M. LIVERANI, Storia del vicino oriente antico, Laterza, Bari, 1980;

G. GARBINI, O. DURAND, Le lingue semitiche, Paideia, Brescia, 1995.

Modulo II (crediti 3)

Lingue semitiche e Semiti.

Bibliografia

S. MOSCATI, I Semiti, Roma, 1958 (Memorie dell'Accademia dei Lincei).

Altre notizie

I modulo: presentazione generale delle lingue semitiche e loro struttura.

II modulo: definizione dei Semiti nella storia e nel pregiudizio giudeofobo.

Lo scopo del corso è quello di introdurre gli studenti alla conoscenza delle lingue e delle culture dei popoli di lingua semitica. L’insegnamento prevede lo studio deii seguenti argomenti: resentazione generale delle  lingue semitiche;  comparazione dei tratti fonetici e morfologici delle lingue semitiche.

Felice Israel. Si è laureato in Lettere nel 1976. E’ professore associato nel settore scientifico-disciplinare L-OR/07-Semitistica e docente di Filologia semitica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Genova. Ha svolto attività di studio e ricerca presso il College de France e L’Ecole Pratique (Parigi) e l’University College (Londra). I suoi interessi scientifici sono stati rivolti a diversi problemi della semitistica, ed in particolare allo studio delle lingue siro-palestinesi antiche. Le sue principali linee di ricerca attuali sono lo studio comparato dell’aramaico e del paleoebraico, lo studio dei processi di grammaticalizzazione del sostantivo asar nell’ebraico biblico e nell’accadico, uno studio sul problema della lingua poetica dei Semiti nordoccidentali. Queste ricerche lo hanno portato a dedicarsi anche alla storia della disciplina, con ricerche su H.A. Ewald, G.I. Ascoli e G. Levi Della Vida.