Diritto regionale comparato

SSD: IUS/09
DOCENTE: Rosanna BIANCO

IUS/09 – DIRITTO REGIONALE COMPARATO

Docente: Rosanna BIANCO

I semestre

Crediti in totale: 6

Modulo unico (crediti 6)

Corso Istituzionale

Analisi delle forme di Stato e delle forme di Governo in via diacronica e sincronica ed analisi del sistema di decentramento legislativo ed amministrativo nei Paesi Europei ed extra Europei attraverso la comparazione con il Dirito Regionale Italiano.

Corso monografico

Lineamenti di diritto ambientale nei Paesi Europei ed extra Europei in comparazione con il Diritto dell'ambiente nella normativa statale e regionale Italiana.

Bibliografia

R. Bianco, Diritto regionale comparato ad uso degli studenti del corso di laurea in geografia (attualmente in via di pubblicazione).

In alternativa

appunti presi alle lezioni, dispense e materiali forniti dal docente.

Altre notizie

E' possibile sostituire il corso monografico con una tesina concernente il tema ambientale comparato tra Diritto Italiano e diritto di altri Paesi Europei ed extra-Europei.

Il corso analizza le forme di Stato e di governo contemporanee e il sistema di decentramento legislativo e amministrativo nei paesi europei ed extra-europei, attraverso una comparazione col Diritto regionale italiano e alla luce delle recenti riforme costituzionali.

Rosanna Bianco Ricercatore scientifico confermato presso l’Università degli studi di Genova, Facoltà di Giurisprudenza, settore JUS 15, Diritto processuale civile, ed afferente al Dipartimento di Ricerche Europee della Facoltà di Scienze Politiche.
- Direttore del Centro di studi e ricerche dell’Università di Genova sulle politiche europee in ordine al minore dal 22 marzo 2005.

- Membro del Collegio dei docenti del dottorato Democrazia e diritti umani XXI°, XXII°,XXIII° e XXIV° ciclo.
- Titolare di un rapporto Socrates-Erasmus con l’Università statale di Lisbona, Coimbra, La Coruna, Varsavia, Praga e Bucarest.
- Direttore del Corso per Esperto-Garante dei diritti dei bambini concertato tra il Dipartimento di Ricerche europee dell’Università di Genova, Unicef e Comune di Genova (fondi Comune di Genova) nell’anno 2007 (24 ore).
- Docente di Legislazione dei beni culturali presso la Scuola di specializzazione in Archeologia della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’università di Genova, anno accademico 2005/2006 (30 ore).
- Direttore dei Corsi per Esperto-Garante dei diritti dei bambini, ragazzi ed adolescenti, concertati tra Dipartimento di ricerche europee., Unicef e MIUR, su fondi MIUR , negli anni 2004 2005-2006 (144 ore).
- Designata dall’Università di Genova quale esperta nella sezione “Associazionismo di promozione sociale” dell’Osservatorio politiche sociali della Regione Liguria dal 21 aprile 2006.