Storia della filosofia antica

SSD: M-FIL/07
DOCENTE: Letterio MAURO, Elisabetta CATTANEI

II semestre

Crediti in totale: 9

Modulo I (crediti 6)

Docente: Letterio MAURO

Lineamenti generali di Storia della Filosofia dai presocratici a Platone.

Lettura e commento del "Fedone" di Platone

 

Bibliografia

Aristotele, Il libro primo della "Metafisica", a cura di E. BERTI E C. ROSSITTO, Laterza, Bari 2005.

PLATONE, Fedone, Bompiani, Milano 2000.

F. TRABATTONI, La Filosofia antica. Profilo critico-storico, Carocci, Roma 2002 (capitoli I-VIII).

Modulo II (crediti 3)

Docente: Elisabetta CATTANEI.

Lineamenti generali di Storia della Filosofia dall'età ellenistica all'età imperiale.

Bibliografia

F. TRABATTONI, La Filosofia antica. Profilo critico-storico, Carocci, Roma 2002 (capitoli XI. 1-3, 5; XII. 1-5; XIII. 1-2).

Altre notizie

Coloro che non possono frequentare il corso sono invitati a contattare i due docenti.

Delineare lo sviluppo del pensiero antico dalle sue origini al VI secolo d. C., commentando nel contempo alcune opere fondamentali dei grandi filosofi (Platone, Aristotele, Epicuro, Plotino ecc.) in traduzione, e con eventuale riferimento al testo originale.

 

Letterio Mauro è nato a Genova nel 1948 e si è ivi laureato in filosofia con Cesare Vasoli nel 1971. È stato incaricato alle esercitazioni, borsista, contrattista, ricercatore confermato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Ateneo genovese, prima di conseguire nel 1999 l’idoneità a professore di prima fascia di Storia della filosofia, disciplina che attualmente insegna nel corso di laurea in filosofia della Facoltà di Lettere dell’Università di Genova. Collabora alla edizione latino-italiana degli Opera omnia di Bonaventura (voll. V/1-2, Città Nuova, Roma 1993-1995) e col Centro di Studi bonaventuriani di Bagnoregio. Fa parte della Società italiana per lo studio del pensiero medievale, della Società italiana di Storia della Filosofia, e della Société Internationale pour l’étude de la philosophie médiévale e altri centri di studio. Le sue linee di ricerca vanno dalla teologia filosofica occidentale alla storia delle interpretazioni del pensiero medievale, al ruolo della musica nel quadro del sapere tra i secoli XIII e XVI , al rapporto tra la Chiesa e il pensiero cristiano dell’Ottocento (con particolare riferimento a Rosmini e Gioberti).

Home Page