Storia del pensiero scientifico

SSD: M-STO/05
DOCENTE: Paolo Aldo ROSSI

M-STO/05 – Storia del Pensiero Scientifico

Docente: Paolo Aldo ROSSI

I semestre

Crediti in totale: 9

Modulo I (crediti 6)

L’eclisse della ragione all’alba della nuova scienza: medici giuristi ed inquisitori a caccia di streghe

Bibliografia

P.A. ROSSI, I. LI.VIGNI, L'eclisse della ragione all'alba della scienza moderna. La strega, il medico e l’inquisitore, Mimesi, Milano, 2008

T. NATHAN, I. STENGERS, Medici e Stregoni, Bollati Boringhieri, Torino, 1996

P. LOMBARDI, Il filosofo e la strega, Cortina, Milano, 2005

C. GINSBURG: Storia notturna, Einaudi, Torino,1989

Modulo II (crediti 3)

Metamorfosi dell’idea di natura: dai tempi della magia agli spazi della scienza

Bibliografia

P.A. ROSSI, Metamorfosi dell’idea di natura, ERGA, Genova,1998

P. ALDO ROSSI, Guida all'esame di storia, La Scuola Editrice, Brescia, 1987.

P. ALDO ROSSI, I. LI VIGNI, Gola mater amatissima. Alimentazione e arte culinaria dall’età tardo-classica alla fine del medioevo, De Ferrari Editore, Genova, 2006

Altre notizie

I frequentanti potranno preparare una esercitazione scritta che sarà discussa in sede d'esame. I non frequentanti dovranno portare all’esame un programma che comporterà tre testi per il primo modulo e uno per il secondo.

Far comprendere che la storia del pensiero scientifico opera su un ampio spettro di frequenze culturali, sia a livello diacronico che sincronico e che il suo universo d'indagine può essere comprensivo non solo dello sviluppo storico delle varie “scienze”, ma anche dell'impianto sia teoretico che metodologico ed epistemologico delle medesime. Far acquisire una solida conoscenza della storia del pensiero scientifico-filosofico dall'antichità ai nostri giorni e un'ampia informazione sul dibattito attuale nei diversi ambiti della ricerca scientifica; padroneggiare le diverse terminologie e le metodologie attinenti l'analisi dei problemi, le modalità argomentative e l'approccio dei testi (anche in lingua originale) e un adeguato approccio all'uso degli strumenti bibliografici; possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione.

Paolo Aldo Rossi dopo aver insegnato al liceo statale, è stato Borsista (1972), Ricercatore (1974), Incaricato (1978), Associato (1982), Ordinario (2001) in Storia della scienza e delle tecniche all'Università di Genova, dove oggi insegna Storia del Pensiero Scientifico e Storia del pensiero medico e biologico. Direttore scientifico della "Nova Scripta" e della Rivista “Anthropos & Iatria” è anche Direttore Editoriale della "ECIG", Membro del Comitato scientifico delle riviste Epistemologia, Atrium, Antropology and Philosophy, Arkete, Rivista Letteratura e Tradizione, Hiram, è Presidente del Comitato scientifico del Progetto Elissa e direttore della Collana Aìresis e Quaderni di Airesis. Collabora con le Case Editrici: Atanor, Franco Angeli, Bramante, Città Nuova, Editrice Miriamica, Ecig, Erga, De Ferrari, RED, Le Monnier, Il Mulino, Mediterranee, Mimesi, Mondani, Mondadori, Nova Scripta, Rugginenti, S.E.I Le sue linee di Ricerca riguardano la Storia del pensiero scientifico, la Storia della medicinam l'Epistemologia della scienze umane, la Bioetica ed Etica della scienza. Ha pubblicato numerosi volumi, specie su temi di storia della medicina e della magia.
Home Page
Elenco Pubblicazioni