Filologia latina

SSD: L-FIL-LET/04
DOCENTE: Rosanna MAZZACANE, Elisa MAGIONCALDA

L-FIL-LET/04 – Filologia Latina

Docenti: Rosanna MAZZACANE, Elisa MAGIONCALDA

I semestre

Crediti in totale: 9

Modulo I (crediti 6)

Docente: Rosanna MAZZACANE

-I processi di trasmissione dei testi classici e i metodi della critica testuale.

-Lettura antologica di passi scelti per esemplificare la trattazione teorica.

N.B.: Le prime 10 ore di lezione (=1,5 CFU) sono rivolte anche agli iscritti al corso di laurea triennale in Lettere (curr.classico), che intendono seguire l’insegnamento di Letteratura Latina, coordinato dal prof. F. Bertini (9 CFU = 60 ore).

Le prime 20 ore di lezione (=3 CFU)sono rivolte anche agli iscritti al corso di laurea triennale in Lettere (curr.moderno), che intendono seguire l’insegnamento di Letteratura Latina, coordinato dal F. Bertini (12 CFU =80 ore).Tali ore (10/20) rientrano nel monte ore previsto per Letteratura Latina.

Bibliografia

P. CHIESA, Elementi di critica testuale, Pàtron Editore, Bologna, 2002

L.D. REYNOLDS, Texts and transmission. A survey of the Latin classics, Oxford, Clarendon Press 1983 [limitatamente alla scelta di autori trattati a lezione].

Saranno distribuite le fotocopie dei passi di cui si propone la lettura.

Per gli studenti di Letteratura latina che seguono 10/20 ore il programma d’esame sarà concordato con il docente.

Modulo II (crediti 3)

Docente: Elisa MAGIONCALDA

Fortuna del testo: traduzioni e rifacimenti.

- La fortuna dell'Eneide virgiliana nelle traduzioni moderne e contemporanee: lettura antologica di passi significativi.

Il modulo (20 ore= 3CFU) è in comune con l'insegnamento di Storia della lingua latina, coordinato dalla prof. Elena Zaffagno.

Bibliografia

La bibliografia verrà fornita a lezione.

Altre notizie

modalità:

- modulo base 1 = 6 CFU. Può essere inserito nel piano di studi come insegnamento autonomo.

- modulo aggregato 2 = 3 CFU. E’ parte integrante dell'insegnamento di 9 CFU.

Durante lo svolgimento delle lezioni saranno proposti agli studenti testi da tradurre e analizzare filologicamente, con la guida del docente, per approfondire la conoscenza della lingua.

(I processi di trasmissione dei testi classici e i metodi delal critica testuale / Analisi di loci critici / Fortuna del testo: tarduzioni e rifacimenti)
conoscere i processi di trasmissione diretta e indiretta dei testi classici
conoscere metodi e strumenti della critica testuale    
sapere ricostruire,  interpretare e commentare un testo, applicando strumenti e metodi di approccio critico-filologico  indagare l’evoluzione di un testo, studiandone  la fortuna  attraverso i commenti, le traduzioni, i rifacimenti e le rielaborazioni.

Rosanna Mazzacane si è laureata in lettere classiche e ha conseguito il perfezionamento in Filologia greca e latina, presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Genova. Attualmente è professore associato di Filologia Latina (Settore L-Fil-Let/04) e afferisce al Dipartimento di Archeologia, Filologia classica e loro tradizioni in epoca cristiana, medievale e umanistica “Francesco Della Corte”. Ha anche insegnato Filologia latina medievale e umanistica e Letteratura umanistica. Fa parte del collegio dei docenti del corso di Dottorato in Filologia classica e sue tradizioni e proiezioni. Ha svolto e svolge ricerche nel campo della filologia (studi riguardanti testi di autori latini traditi da grammatici e lessicografi), della letteratura umanistica (articoli ed edizione di testi connessi al tema del viaggio e della conoscenza del mondo) e della lessicografia (edizioni di testi). Collabora al bollettino bibliografico “Medioevo Latino” ed è nella redazione della rivista “Maia”.

Elisa Magioncalda si è laureata in lettere  e ha conseguito il perfezionamento in Filologia greca e latina, presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Genova. E’ ricercatore confermato (Settore L-Fil-Let/04) e afferisce al Dipartimento di Archeologia, Filologia Classica e loro tradizioni in epoca cristiana, medievale e umanistica "Francesco Della Corte”. Ha ricoperto per affidamento l’incarico di Metodologia della traduzione latina e attualmente è responsabile di un modulo di Teoria e tecniche di traduzione della lingua latina, di un modulo di Storia della lingua latina e di un modulo di Letteratura Latina. Ha svolto e svolge ricerche nel campo della filologia, della letteratura umanistica e della letteratura latina, con interessi prevalentemente antropologici. Ha collaborato ad alcuni volumi editi dal Poligrafico e Zecca dello Stato e ha pubblicato articoli nella collana del DARFICLET.