RELIGIONI DEL VICINO ORIENTE ANTICO (LM)

DOCENTE: GIANFRANCO GAGGERO
ANNO: 2014-2015
SSD: L-OR/01
CFU: 9

PERIODO: Annuale

ATTIVATO DA: SCIENZE STORICHE, ARCHIVISTICHE E LIBRARIE (2014-2015)
MUTUAZIONI:
SCIENZE STORICHE (2014-2015) 6 CFU

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Le esperienze religiose delle antiche popolazioni del Vicino Oriente e dell'Egitto.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

- G. FILORAMO, M. MASSENZIO, M. RAVERI, P. SCARPI, Manuale di storia delle religioni, Roma-Bari, Laterza, 2011 (solamente le pp. 5-66; 125-137; 161-196; 279-287).
Il programma del Corso vale anche per gli studenti non frequentanti, i quali dovranno comunque rivolgersi al docente per concordare i contenuti specifici della loro preparazione.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Le esperienze religiose delle antiche popolazioni del Vicino Oriente e dell'Egitto.
Nuove tendenze nello studio della religione dell'antico Israele.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

- G. FILORAMO, M. MASSENZIO, M. RAVERI, P. SCARPI, Manuale di storia delle religioni, Roma-Bari, Laterza, 2011 (solamente le pp. 5-66; 125-137; 161-196; 279-287).
- P. STEFANI, La Bibbia, Bologna, Il Mulino, 2004 (per le parti riguardanti l'Antico Testamento).
Il programma del Corso vale anche per gli studenti non frequentanti, i quali dovranno comunque rivolgersi al docente per concordare i contenuti specifici della loro preparazione.

Metodi di Accertamento

Nel corso dell'esame finale, che si svolge in forma orale, viene verificato il raggiungimento degli obiettivi formativi dell'insegnamento e si esaminano i risultati di comprensione e conoscenza complessivamente ottenuti.

Obbiettivi Formativi

Le civiltà dell’Asia Anteriore antica vengono osservate in modo specifico nell’evoluzione culturale, e soprattutto religiosa, che le caratterizzò, con un’attenzione particolare per la loro produzione letteraria.

Curriculum Docente

Si è laureato in Lettere Classiche all'Università di Genova nel 1971, conseguendo tre anni dopo, presso la stessa Università, il Diploma di perfezionamento in Storia Antica. Incaricato di "Storia del Mediterraneo Antico Orientale" a Genova dal 1982, dal 1996/97 è Professore Associato di "Storia del Vicino Oriente Antico" nell'Università degli Studi di Genova, dove insegna anche "Civiltà del Vicino Oriente Antico" e "Religioni del Vicino Oriente Antico" (mutuata dalla precedente), dopo avere anche insegnato in anni precedenti "Storia Orientale Antica", "Cultura e Religione nel Vicino Oriente Antico", e, nella ex-Facoltà di Magistero, "Storia Romana". Ha fatto parte prima dell'Indirizzo di Scienze storiche dell'antichità del Corso di Dottorato di ricerca in Scienze dell’antichità (Scuola di Dottorato di ricerca in Culture classiche e moderne). e poi del Curriculum di Scienze dell'Antichità del Corso di Dottorato di ricerca in Letterature e culture classiche e moderne; nel passato ha insegnato nel Master di I livello "Oriente e Occidente: storia, archeologia, tradizione letteraria" e nella Scuola di Perfezionamento in "Civiltà antiche tra Asia, Africa, Europa: archeologia, storia, tradizione letteraria (studio, ricerca, didattica)".