FILOSOFIA PRATICA CONTEMPORANEA (LM)

DOCENTE: ANGELO CAMPODONICO
ANNO: 2014-2015
SSD: M-FIL/03
CFU: 6

PERIODO: Annuale
AULAWEB:
ATTIVATO DA: METODOLOGIE FILOSOFICHE (2014-2015)

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Tra universalismo e particolarismo etico. La ripresa di Aristotele e Tommaso d'Aquino nell'etica del secondo Novecento

Il corso che avrà un andamento seminariale si propone di approfondire la presenza di Aristotele e Tommaso d'Aquino nell'etica degli ultimi decenni, con particolare attenzione al rapporto che suussiste fra norme universali e scelte concrete sempre particolari, fra legge morale e virtù. Tale approfondimento avrà luogo confrontandosi, in particolare, con le etiche contemporanee d'impostazione kantiana.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Occorrerà leggere:
1) Luca Fonnesu, Storia dell'etica contemporanea. Da Kant alla filosofia analitica, Carocci, Roma 2006 oppure M.S. Vaccarezza, Razionalità pratica e attenzione alla realtà. Prospettive contemporanee, Orthotes 2012; A. Campodonico, M.S. Vaccarezza, La pretesa del bene. Teoria dell'azione ed etica in Tommaso d'Aquino, Orthotes 2012; Tommaso e la filosofia analitica a c. di C. Vigna, Orthotes 2014.

2) Due volumi a scelta fra:
E. Anscombe La filosofia morale moderna e altri saggi in E. Anscombe e il rinnovamento della psicologia morale, Armando, Roma 2010.
M.C. Nussbaum, Non-Relative Virtues: An Aristotelian Approach in M. Nussbaum and A. Sen (eds.), The Quality of Life, Clarendon Press 1993, pp.242-69.
G. Abbà, Felicità, vita buona e virtù. Saggio di filosofia morale, LAS 1995.
C. Diamond, L'immaginazione e la vita morale, Carocci, Roma 2006.
P. Foot, Virtù e vizi, Il Mulino, Bologna 2007 o La natura del bene, Il Mulino, Bologna 2008.
A. Macintyre, Dopo la virtù. Saggio di teoria morale, Armando, Roma 2007.
A. Macintyre, Enciclopedia, genealogia, tradizione. Tre versioni rivali di ricerca morale, Massimo, Milano 1993.
A. Macintyre, Animali razionali dipendenti. Perchè gli uomini hanno bisogno delle virtù, Vita e Pensiero, Milano 2001
I. Murdoch, La sovranità del bene, Carabba, Lanciano 2005.
J. Finnis, Legge naturale e diritti naturali, Giappichelli 1996.
J. Finnis, Aquinas. Moral, Political and Legal Theory, Oxford University Press 1998.
C. Taylor, Etica e umanità, Vita e pensiero, Milano 2004.
B. Williams, L'etica e i limiti della filosofia, Laterza, Roma-Bari 1986 o La moralità. Un'introduzione all'etica, Einaudi, Milano 2001.
R. Hursthouse, On Virtue Ethics, OUP, Oxford 1999.
R. Spaemann, Felicità e benevolenza, Vita e pensiero 1998.
F. Ricken, Etica generale, Vita e pensiero 2013.
M. Rhonheimer, La prospettiva della morale. Fondamenti dell'etica filosofica,  Armando Editore 1994.
C. Vogler, Reasonably Vicious, Harvard University Press 2002.
O. O'Neill, Towards Justice and Virtue. A Constructive Account of Practical Reasoning, Cambridge University Press 1996.
J. Dancy, Ethics without Principles, Clarendon Press 2004.
F. Botturi, La generazione del bene. Gratuità ed esperienza morale, Vita e Pensiero 2009.

Metodi di Accertamento

L'esame è orale. I frequentanti possono sostituire in parte l'esame orale con la discussione di un elaborato scritto sui temi del corso, il cui titolo è da concordare con la docente.I testi dell bibliografia potranno essere ulteriormente integrati e resi noti in aulaweb.I due testi a scelta dovranno essere previamente concordati con il docente.
Part of the course may be taught in English, depending upon the presence of foreign students.

Obbiettivi Formativi

Il corso si propone di esaminare i principali temi e le principali correnti in cui si articola nel pensiero contemporaneo la riflessione sull'agire (praxis) che ha nella tradizione classica il suo atto di nascita.


Curriculum Docente

Angelo Campodonico, nato a Rosario (Argentina) nel 1949 insegna, in qualità di professore ordinario in Filosofia morale, Antropologia filosofica, Introduzione alla Filosofia morale (Corso di laurea triennale in Filosofia), Filosofia pratica contemporanea e Temi di antropologia filosofica (laurea magistrale in Metodologie filosofiche). Coordinatore del Dottorato in Filosofia, ha compiuto soggiorni di studio e tenuto conferenze e seminari presso le Università di Oxford, Notre Dame, Salamanca, Barcellona, Pamplona, Namur, Buenos Aires, Santiago de Chile. Le sue principali linee di ricerca riguardano la riflessione sull'uomo tra natura, intersoggettività e cultura, il tema della natura, della norma e delle virtù in etica e le problematiche connesse all'interculturalità. Dirige il Centro interuniversitario Aretai. Center on Virtues. Ha scritto su Aristotele, Agostino, Tommaso, Hobbes, il pensiero cristiano del Novecento e l'etica angloamericana contemporanea, in particolare sulla Virtue Ethics. Home Page