INFORMATICA E SISTEMI MULTIMEDIALI

DOCENTE: RENATO ZACCARIA
ANNO: 2014-2015
SSD: ING-INF/05
CFU: 6

PERIODO: Annuale
AULAWEB:
ATTIVATO DA: DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (D.A.M.S.) (2014-2015)

I dati dell'attività didattica sono reperibili all'indirizzo www.imperia.unige.it


Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Questo corso tratta gli aspetti più avanzati dell'uso del personal computer e della rete nella "società digitale". L'assunzione è che tutti i tipi di "documenti" del passato (quaderno, libro, quadro, fotografia, film, testi, registrazione sonora...) e tutti i tipi "diffusione" di tali documenti (biblioteca, giornale, televisione, telefono...) abbiano ormai completato la convergenza verso un unico mezzo tecnologico: il calcolatore. Anche se tale nome è già di per sè obsoleto, oggi un'unica tecnologia (il computer) è presente in tutti i dispositivi che trattano l'informazione, dal telefono al televisore, dalla biblioteca alla rete (internet), dal quaderno (tablet) ai servizi pubblici. E' quindi indispensabile, per chi tratta informazione e cultura, conoscere gli aspetti propri di questa tecnologia, i principi di codifica di tutta
l'informazione in forma numerica (digitale), e gli aspetti che più la differenziano dal mondo precedente: velocità, condivisione e sicurezza.
Gli argomenti trattati sono:
la codifica digitale dei documenti (testo, grafica, immagine, suono, video)
la compressione, lo streaming
l'ipertesto, il linguaggio del web
la sicurezza, l'identità sicura, la criptazione, gli attacchi e il malware
la tecnologia della rete con particolare riguardo alla sicurezza
la traccia elettronica e l'anonimato
il copyright, i comportamenti illegali.


Per contattare il docente: renato.zaccaria@unige.it 010 353 2798 - 328 100 3232

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Il materiale di studio consiste in documenti di appunti, "tracce" delle lezioni. Pur non costituendo un libro vero e proprio, sono estremamente aggiornate e permettono, eventualmento tramite il reperimento di informazioni aggiuntive in rete, di coprire tutti gli argomenti. Possono essere considerati elenchi di parole chiave (le più importanti delle quali evidenziate in rosso) da approfondire con i propri appunti presi a lezione, o individualmente navigando in rete.

Tutto il materiale di cui sopra è disponibile in aulaweb.
Altri testi di riferimento, molti dei quali consultabili in rete, saranno presentati a lezione.

Metodi di Accertamento

L'esame avviene prevalentemente in forma scritta: allo studente vengono poste 5 domande a ciascuna delle quali corrispondono 5 punti; ad una - a scelta dello studente - possono essere attribuiti ulteriori 5 punti. La correzione avviene in modo anonimo, e il voto è deciso dopo discussione, in eventuali aumento o diminuzione di quanto assegnato dalla correzione dello scritto.

Obbiettivi Formativi

Conoscenza e comprensione degli aspetti e dei concetti chiave dell'informatica, della codifica e della trasmissione digitale, in particolare delle immagini e della multimedialità , comprese alcune conoscenze sugli sviluppi più recenti del settore. Capacità di applicare la propria conoscenza per installare e configurare un personal computer e pacchetti software di produttività individuale, collegandosi alla rete, e per creare e gestire documenti ipermediali in rete. Capacità di utilizzare la propria conoscenza per applicare metodi di fotoritocco, post-produzione a/v, elaborazione del suono e dell'immagine.

Curriculum Docente

Renato Zaccaria è Professore Ordinario di Sistemi di Elaborazione dell'Informazione. Insegna "Informatica per l'Ingegneria Industriale" (Scuola Politecnica), "Robot Programming Methods" (Scuola Politecnica), "Sistemi di Elaborazione delle Informazioni" (Scuola di Scienze Umanistiche). Coordina EMARO, laurea internazionale di secondo livello in Robotica Avanzata (con Ecole Centrale di Nantes, Politecnico di Varsavia, Jaume Primero). Il suo lavoro scientifico ha un approccio multi-disciplinare comprendente Informatica, Bioingegneria, Logica, Controlli Automatici, Multimedialità. E' stato ricercatore e coordinatore in progetti nazionali ed europei, e responsabile di contratti industriali. La sua attività attuale riguarda la Robotica di Servizio e l'Ambient Intelligence. Ha fondato la società spin-off Genova Robot. E' autore/coautore di oltre 140 pubblicazioni, di due libri, e di due brevetti internazionali in Robotica. Negli ultimi anni, è stato vice-direttore del suo Dipartimento, membro del collegio della scuola di dottorato "Bioingegneria e Robotica", e coordinatore del Corso di Studio in Ingegneria Informatica. E’ coordinatore della didattica presso la Scuola Politecnica e membro del Consiglio della stessa. Ha ricevuto il titolo di Commendatore della Repubblica per la sua attività di trasferimento tecnologico in Robotica.