STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA

DOCENTE: ELISABETTA CATTANEI
ANNO: 2013-2014
SSD: M-FIL/07
CFU: 9

PERIODO: Annuale

ATTIVATO DA: FILOSOFIA (2013-2014)
MUTUAZIONI:
STORIA (2013-2014) 9 CFU
LETTERE (2013-2014) 6 CFU

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

1. Lineamenti generali di storia della filosofia dai Presocratici ad Aristotele
2. Due concezioni antiche del piacere: Platone e Aristotele

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

1. F. TRABATTONI, La filosofia antica. Profilo storico-critico, Carocci, Roma 2002 (capitoli I-VIII).
2.a. PLATONE, Protagora, a cura di G. REALE, Bompiani, Milano 2001 (per intero).
2.b. ARISTOTELE, Etica Nicomachea, a cura di C. NATALI, Laterza, Roma-Bari 2005 (libro X e relative note).

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

1. Lineamenti generali di storia della filosofia dai Presocratici a Plotino.
2. Tre concezioni antiche del piacere: Platone, Aristotele, Epicuro.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

1. F. TRABATTONI, La filosofia antica. Profilo storico-critico, Carocci, Roma 2002 (capitoli I-VIII; XI. 1-3, 5; XIII, 1-2).
2.a. PLATONE, Protagora, a cura di G. REALE, Bompiani, Milano 2001 (per intero).
2.b. ARISTOTELE, Etica Nicomachea, a cura di C. NATALI, Laterza, Roma-Bari 2005 (libro X e relative note).
2.c. EPICURO, Lettera sulla Felicità, a cura di A. PELLEGRINO, Einaudi, Torino 2012 (per intero).

TESTI CONSIGLIATI (facoltativi):

1. In appoggio al manuale, si può ricorrere all'antologia: M. BONAZZI, R.L. CARDULLO, G. CASERTANO, E. SPINELLI. F. TRABATTONI, Filosofia antica, Cortina, Milano 2005.
2. A chiarimento di voci o lemmi specifici, si raccomanda l'uso di lessici, dizionari o enciclopedie filosofici, p. es.:
2.a. S. MASO, Lingua philosophica graeca. Dizionario di greco filosofico, Mimesis, Milano-Udine 2010.
2.b. F. VOLPI, Dizionario delle opere filosofiche, Bruno Mondadori, Milano 2000.

Metodi di Accertamento

L'esame consiste in un colloquio orale. Gli studenti impossibilitati a frequentare sono pregati di contattare il Docente all'inizio delle lezioni.

Obbiettivi Formativi

Delineare lo sviluppo del pensiero antico dalle sue origini al VI secolo d. C., commentando nel contempo alcune opere fondamentali dei grandi filosofi (Platone, Aristotele, Epicuro, Plotino ecc.) in traduzione, e con eventuale riferimento al testo originale.

Curriculum Docente

Elisabetta Cattanei (Genova, 1966), dopo aver conseguito la laurea (ottobre 1988) e il Dottorato di ricerca in filosofia (settembre 1993) all’Università Cattolica di Milano, si è perfezionata presso l'Istituto di Filologia classica della Eberhardt-Karls Universität di Tübingen (WS 1993/94-SS 1995) e nel biennio 1996/7-98/99 ha svolto un programma di ricerca post-doc in storia della matematica antica (Regensburg-Parigi). Nel novembre 1999 è diventata ricercatore di storia della filosofia antica nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Cagliari, dove dal maggio 2006 è professore associato nello stesso settore disciplinare. Dall'a.a. 2008-09 tiene inoltre in affidamento l'insegnamento di storia della filosofia antica nei corsi di laurea triennale in filosofia e in lettere presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Genova. È stata professore ospite presso la PUCSP di San Paolo del Brasile e presso altri Atenei latino-americani. I suoi interessi, le sue pubblicazioni, i suoi interventi a seminari e convegni nazionali ed internazionali, si incentrano sui rapporti fra pensiero matematico e pensiero filosofico nell’antichità, specialmente prima di Euclide, con particolare riguardo a Platone (Meno, Resp., Phil., Leg.; più di recente: Thaeet., Soph., Pol., Tim., Parm., Epin.), Aristotele (Metaph., Eth. Nic., An. Post.; più di recente: De an., De mem., Pol. VII), i C.A.G. (Alex., ps.-Alex., Syr., Simpl.) e Proclo (In pr. Eucl., In Resp.).