LETTERATURE COMPARATE (LM)

DOCENTE: ENRICA ANNA MARIA SALVANESCHI
ANNO: 2013-2014
SSD: L-FIL-LET/14
CFU: 9

PERIODO: Annuale

ATTIVATO DA: LETTERATURE E CIVILTA' MODERNE (2013-2014)

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

1. Il raggio comparatistico: letteratura, mitologia, etimologia.
Lettura di: 6 libri di Omero a scelta, dall'Iliade e/o dall'Odissea; Il libro di Giobbe, o un altro libro biblico a scelta.
(Si consiglia, per Omero, la traduzione di Rosa Calzecchi Onesti; ma anche altre sono valide, da quelle neoclassiche di Vincenzo Monti e di Ippolito Pindemonte alle più recenti di Maria Grazia Ciani e di Aurelio Privitera; per i libri biblici si può ricorrere sia alla Bibbia concordata, sia alla Bibbia di Gerusalemme in adattamento italiano, sia all'antica traduzione del Diodati, sia soprattutto, per chi può, alla Vulgata.)

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Per chi non ha sostenuto l'esame nella triennale:
Claudio Guillén, L'uno e il molteplice. Introduzione alla letteratura comparata (II ed. or. 2005), trad. it., il Mulino, Bologna 2008;
Erich Auerbach, Mimesis. Il realismo nella letteratura occidentale (ed. or. 1946, 19492), trad. it., Einaudi, Torino 1956.
Inoltre, specificamente per la Laurea Magistrale, per chi ha già sostenuto l'esame nella triennale si prevede una lettura critica integrativa; testo consigliato (e tuttavia sostituibile, secondo gli interessi e il curriculum dello studente):
Erich Auerbach, Philologie der Weltliteratur/ Filologia della letteratura mondiale (ed. or. 1952), trad. it. con testo a fronte, Book Ed., Castel Maggiore (BO) 2006

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

1. Il raggio comparatistico: letteratura, mitologia, etimologia.
2. Aspasie letterarie: il superamento della donna angelicata.
Lettura di: 6 libri di Omero a scelta, dall'Iliade e/o dall'Odissea; Il libro di Giobbe, o un altro libro biblico a scelta.
(Si consiglia, per Omero, la traduzione di Rosa Calzecchi Onesti; ma anche altre sono valide, da quelle neoclassiche di Vincenzo Monti e di Ippolito Pindemonte alle più recenti di Maria Grazia Ciani e di Aurelio Privitera; per i libri biblici si può ricorrere sia alla Bibbia concordata, sia alla Bibbia di Gerusalemme in adattamento italiano, sia all'antica traduzione del Diodati, sia soprattutto, per chi può, alla Vulgata.)

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Per chi non ha sostenuto l'esame nella triennale:
Claudio Guillén, L'uno e il molteplice. Introduzione alla letteratura comparata (II ed. or. 2005), trad. it., il Mulino, Bologna 2008;
Erich Auerbach, Mimesis. Il realismo nella letteratura occidentale (ed. or. 1946, 1949 2), trad. it., Einaudi, Torino 1956;
Leo Spitzer, "L'Aspasia di Leopardi", in "Cultura Neolatina", X-XIII, 1963, pp. 113-145, ripubblicato in Leo Spitzer, "Studi italiani" a cura di C. Scarpati, Milano 1976, pp. 251-292.
Inoltre, specificamente per la Laurea Magistrale, per chi ha già sostenuto l'esame nella triennale si prevede una lettura critica integrativa; testo consigliato (e tuttavia sostituibile, secondo gli interessi e il curriculum dello studente):
Erich Auerbach, Philologie der Weltliteratur/ Filologia della letteratura mondiale (ed. or. 1952), trad. it. con testo a fronte, Book Ed., Castel Maggiore (BO) 2006

Metodi di Accertamento

Esame orale; è inoltre richiesta una ricerca scritta, su un argomento concordato individualmente, da condurre, oltre che su testi italiani, su testi in una o piú lingue diverse dall'italiano e rientranti nella competenza acquisita dagli studenti. L'analisi va sempre condotta sulla lingua originale, anche se le traduzioni si possono tenere presente come sussidio interpretativo. Tale ricerca, preventivamente concordata e discussa col docente, va consegnata circa quindici giorni prima dell'esame.

Obbiettivi Formativi

Approfondire la conoscenza di temi, figure e motivi rintracciabili nei rapporti tra le diverse letterature moderne e tra queste e le letterature classiche.

Curriculum Docente

Enrica Salvaneschi: laureata in Lettere Classiche il 16 ottobre 1970; Assistente Incaricato di Letteratura Greca dal 1971 al luglio 1974; Assistente di ruolo di Glottologia dal luglio 1974 al 1984; stabilizzata dal 1979 al 1974; Professore Associato dal 1984 di a) Semantica e Lessicologia fino al 1997; b) Letterature Comparate dal 1997.