ELABORAZIONE DIGITALE DELLE IMMAGINI STORICO-ARTISTICHE (LM)

DOCENTE: SILVANA DELLEPIANE
ANNO: 2016-2017
SSD: ING-INF/03
CFU: 6

PERIODO: Annuale

ATTIVATO DA: STORIA DELL'ARTE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARTISTICO (2016-2017)

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Immagini digitali e loro rappresentazione: acquisizione di un'immagine, rappresentazione digitale (campionamento e quantizzazione), rappresentazione del colore (informazione cromatica), strumenti matematici di base.
Valutazione della qualità di un'immagine digitale: contrasto, presenza di rumore o di distorsioni geometriche.
Miglioramento di immagini: riduzione del rumore, aumento del contrasto, riduzione di distorsioni geometriche, cenni all'elaborazione nel dominio della frequenza.
Restauro di immagini: cenni a tecniche quantitative di restauro, metodi di restauro virtuale.
Analisi di immagini ed estrazione di strutture: estrazione di contorni e di primitive lineari, segmentazione, analisi di tessitura.
Compressione di immagini: codifica con perdita e senza perdita, codifica predittiva, codifica basata su trasformate, descrizione generale di alcuni formati standard di compressione.
Applicazioni ad immagini di opere d'arte: conoscenza oggettiva, conservazione, restauro.

Il corso prevede esercitazioni a calcolatore mediante l'uso di pacchetti software per elaborazione di immagini e la loro applicazione ad immagini di opere d'arte.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

V. CAPPELLINI, Elaborazione numerica delle immagini, Boringhieri, 1985.
P. ZAMPERONI, Metodi dell'elaborazione digitale di immagini, Masson, 1990.
S. B. SERPICO, G. VERNAZZA, Teoria e tecniche del riconoscimento, parte II: Elaborazione e riconoscimento di immagini, CUSL, 1997.
S. DELLEPIANE, Elaborazione di immagini digitali, ECIG, 2004.
W. K. PRATT, Digital image processing, Wiley Interscience, 3a edizione, 2001.
D. H. BALLARD, C. M. BROWN, Computer vision, Prentice Hall, 1982.
D. MARR, Vision, Freeman Publishing & Co., 1982.
M. RABBANI, P.W. JONES, Digital image compression techniques, SPIE Optical Engineering Press, 1991.

Metodi di Accertamento

Esame orale e prova pratica a calcolatore.

Obbiettivi Formativi

Fornire conoscenze di base sulla rappresentazione digitale di immagini storico-artistiche e sull’elaborazione computerizzata delle stesse, a scopo di analisi della qualità, restauro e compressione.

Curriculum Docente

 

Silvana G. Dellepiane graduated in 1986 with honours. In 1990 she received the PhD degree in Electronic Engineering and Computer Science. In 1992 she became a Researcher (Assistant Professor) in the Department of Biophysical and Electronic Engineering (DIBE), Università degli Studi di Genova, where she is an Associated Professor in the Telecommunication area, belonging to DITEN department. She has taught in Signal Theory and Pattern Recognition. At present she is professor of Electrical Communications, Statistical Methods, Signal and Image Processing and Recognition, in the courses of Telecommunications Engineering and Bioengineering. She is responsible for the NUMIP research area of the Signal Processing and Telecommunications (SP&T) laboratory at DITEN. Prof. Dellepiane has gained wide scientific and technical experience in multi-dimensional data processing. Her main research interests include the use of context and fuzzy systems for multi-dimensional data processing, segmentation, supervised methods for the processing of remote sensing SAR images, and non-linear adaptive processing of digital signals. Her application domains are, mainly, telemedicine and remote sensing. Silvana Dellepiane is a reviewer for various journals. She was invited at some international conferences and schools for tutorials and lessons. She has participated, at the organization and scientific levels, in the research activities concerning various CNR, ASI, MIUR and UE projects. She has been a member of the Technical Committee “Bio Imaging and Signal Processing” of IEEE Signal Processing Society.