TEMI DI ANTROPOLOGIA FILOSOFICA (LM)

DOCENTE: ANGELO CAMPODONICO
ANNO: 2016-2017
SSD: M-FIL/03
CFU: 6

PERIODO: Annuale
AULAWEB:
ATTIVATO DA: METODOLOGIE FILOSOFICHE (2016-2017)

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

L’uomo tra evoluzionismo e finalismo

Il corso si propone di approfondire la concezione biologica evoluzionistica in confronto con quella finalistica e il loro influsso sull’antropologia e sull’etica. Saranno invitati docenti di discipline scientifiche e antropologiche.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

R. Spaemann, R. Loew, Fini naturali. Storia e riscoperta del pensiero teleologico, Ares, Milano 2013.

M. Solinas, L’impronta dell’inutilità. Dalla teleologia di Aristotele alle genealogie di Darwin, ETS, Pisa 2012.
M. Tommasello, Unicamente umano. Storia naturale del pensiero, Il Mulino, Bologna 2014.
T. Nagel, Mente e cosmo. Perché la concezione neodarwiniana della natura è quasi certamente falsa, Cortina, Milano 2015.
Evolutionary Ethics and Contemporary biology, ed. Boniolo, de Anna, Cambridge University press, Cambridge 2006.
Creazione ed evoluzione, EDB, Bologna 2007.

R. Joyce, The Evolution of Morality, MIT, Cambridge 2007.
M. De Caro, M. Marraffa, Mente e morale. Una piccola introduzione, Luiss, Roma 2016.
A. Campodonico, L’esperienza integrale. Filosofia dell’uomo, della morale, della religione, Orthotes, Napoli 2016 (la I parte)

oppure L'uomo, Lineamenti di Antropologia filosofica, Rubbettino, Soveria Mannelli 2013.

E.O. Wilson, La conquista sociale della terra, Cortina, Milano 2013.
H. Gee, La specie imprevista. Fraintendimenti sull’evoluzione umana, Il mulino, Bologna 2016.
P. Lieberman, La specie imprevedibile. Che cosa rende unici gli esseri umani, Carocci, Roma 2016.

Metodi di Accertamento

L'esame è orale. Eventuali relazioni presentate durante il corso che avrà un carattere seminariale saranno valutate ai fini del voto complessivo. I testi che si portano all'esame devono essere concordati con il docente.

Obbiettivi Formativi

il corso si propone di approfondire in chiave di riflessione filosofica e con metodo seminariale singole tematiche di una disciplina che è di estrema attualità nella cultura contemporanea anche quando viene chiamata con altri nomi o addirittura non viene neppure nominata come tale. Fra queste tematiche: il rapporto filosofia-scienze umane, la specificità dell'uomo rispetto agli altri animali e alle macchine, la tematica dell'amore nelle sue varie forme, il post-human ecc


Curriculum Docente

Angelo Campodonico, nato a Rosario (Argentina) nel 1949 insegna, in qualità di professore ordinario in Filosofia morale, Antropologia filosofica, Introduzione alla Filosofia morale (Corso di laurea triennale in Filosofia), Filosofia pratica contemporanea e Temi di antropologia filosofica (laurea magistrale in Metodologie filosofiche). Coordinatore del Dottorato in Filosofia, ha compiuto soggiorni di studio e tenuto conferenze e seminari presso le Università di Oxford, Notre Dame, Salamanca, Barcellona, Pamplona, Namur, Buenos Aires, Santiago de Chile. Le sue principali linee di ricerca riguardano la riflessione sull'uomo tra natura, intersoggettività e cultura, il tema della natura, della norma e delle virtù in etica e le problematiche connesse all'interculturalità. Dirige il Centro interuniversitario Aretai. Center on Virtues. Ha scritto su Aristotele, Agostino, Tommaso, Hobbes, il pensiero cristiano del Novecento e l'etica angloamericana contemporanea, in particolare sulla Virtue Ethics. Home Page