ANTROPOLOGIA CULTURALE E DEL TURISMO

DOCENTE: MARIA GIOVANNA PARODI
ANNO: 2016-2017
SSD: M-DEA/01
CFU: 9

PERIODO: Annuale

ATTIVATO DA: STORIA (2016-2017)
MUTUAZIONI:
LETTERATURE MODERNE E SPETTACOLO (2016-2017) 9 CFU
SCIENZE UMANE DELL'AMBIENTE, DEL TERRITORIO E DEL PAESAGGIO (2016-2017) 9 CFU

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Antropologia culturale: la storia degli orientamenti

Antropologia del corpo

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Schultz, E.A., Lavenda, R.H., Antropologia culturale, Zanichelli, Bologna 2015

I non frequentanti sono tenuti a portare:

Parodi da Passano, G., African Power Dressing: il corpo in gioco, De Ferrari, Genova 2015

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Antropologia culturale: la storia degli orientamenti

Antropologia del corpo

Antropologia e turismo

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Schultz, E.A., Lavenda, R.H., Antropologia culturale, Zanichelli, Bologna 2015

Cooper, C., Turismo. Conoscere e gestire le risorse turistiche, Zanichelli, Bologna 2013

I non frequentanti sono tenuti a portare:

Parodi da Passano, G., African Power Dressing: il corpo in gioco, De Ferrari, Genova 2015

Metodi di Accertamento

Esame finale in forma orale

Obbiettivi Formativi

La disciplina verte su Antropologia: vecchi e nuovi campi d’indagine. Creatività culturale ed espressione estetica. L’antropologi e il turista. Politiche del turismo in Africa


Curriculum Docente

Giovanna Parodi da Passano è attualmente docente di "Antropologia culturale e del turismo" e di "Antropologia africanista" all'Università di Genova.
Africanista di formazione, ha condotto le sue ricerche prevalentemente in Africa occidentale, nelle aree culturali akan e yoruba.
Fra i suoi interessi di ricerca, poetiche e politiche del corpo vestito in Africa; street art, moda e design nell'Africa sub-sahariana; rapporti fra antropologia e arte contemporanea; processi di patrimonializzazione nel Magreb.
Su questi temi ha pubblicato studi e partecipato a convegni internazionali.