LETTERATURA ITALIANA

DOCENTE: VERDINO STEFANO FERNANDO E PESCE VERONICA
ANNO: 2016-2017
SSD: L-FIL-LET/10
CFU: 12

PERIODO: Annuale
AULAWEB:
ATTIVATO DA: CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI (2016-2017)

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

PROGRAMMA PER GLI STUDENTI
CHE UTILIZZANO L'INSEGNAMENTO PER 6 CFU (prof. Pesce)

Parte istituzionale
Storia della letteratura italiana dalle origini ad oggi e studio di testi essenziali.
Metodi e strumenti: breve profilo su manuali, storie letterarie, collane di testi, antologie, enciclopedie, dizionari, riviste, strumenti informatici.
Studio dei seguenti autori: Dante, Petrarca, Boccaccio, Lorenzo de' Medici, Poliziano, Ludovico Ariosto, Pietro Bembo, Niccolò Machiavelli, Francesco Guicciardini, Torquato Tasso, Campanella, Galilei, Giambattista Marino, Giuseppe Parini, Carlo Goldoni, Vittorio Alfieri, Ugo Foscolo, Giacomo Leopardi, Alessandro Manzoni, Giovanni Verga, Giovanni Pascoli, Gabriele D'Annunzio, Benedetto Croce, Guido Gozzano, Italo Svevo, Luigi Pirandello, Eugenio Montale, Giuseppe Ungaretti, Umberto Saba, Cesare Pavese, Beppe Fenoglio, Italo Calvino, Primo Levi, Giorgio Caproni, Mario Luzi.
Lettura e studio delle seguenti opere: Dante Alighieri, Vita Nuova (cap. XVIII-XIX; cap. XXVI); La Commedia (10 canti per ogni cantica Lo studente è tenuto a presentare all'esame l'elenco completo dei 30 canti della Commedia prescelti); Francesco Petrarca, Il Canzoniere (Rvf, 1, 2, 3, 12, 13, 14, 15, 16, 35, 61, 62, 77, 78, 90, 126); Giovanni Boccaccio, Decameron (10 novelle a scelta); Ludovico Ariosto, Orlando Furioso (i primi due canti); Machiavelli, Il Principe (capp. XV, XVIII); Torquato Tasso, Gerusalemme Liberata (i primi due canti); Ugo Foscolo, Ultime lettere di Jacopo Ortis (lettura integrale); Giacomo Leopardi, Canti (All’Italia, Il passero solitario, L’infinito, Alla luna, A Silvia, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia, Amore e Morte, A se stesso, La ginestra), Operette Morali (Dialogo della Natura e di un Islandese; Dialogo di Tristano e di un Amico); Giovanni Pascoli, Myricae (Il giorno dei morti, Arano, Lavandare, X Agosto, La siepe, Il nido); Canti di Castelvecchio (La poesia, Nebbia, Il gelsomino notturno); Italo Svevo La coscienza di Zeno (lettura integrale); Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal (lettura integrale); Eugenio Montale, Ossi di seppia (I limoni, Meriggiare pallido e assorto, Spesso il male di vivere, Forse un mattino andando, Arsenio), Occasioni (La casa dei doganieri), La bufera e altro (La bufera). Beppe Fenoglio, Una questione privata (lettura integrale); Giorgio Caproni (5 poesie a scelta); Mario Luzi (5 poesie a scelta); Italo Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno (lettura integrale); Primo levi, La Tregua (lettura integrale).

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

BIBLIOGRAFIA
PER 6 CFU (prof. Pesce)
Per i testi da leggere integralmente qualsiasi edizione economica recente in commercio (BUR, Oscar Mondadori, Mursia, Einaudi etc.) è sufficiente. Per gli altri testi: una buona recente antologia dei Licei (ad esempio Giulio Ferroni, Storia e testi della letteratura italiana, Milano, Mondadori, 2003, in più voll.; Cesare Segre e Clelia Martignoni, Testi nella Storia. La letteratura italiana dalle origini al Novecento, Ed. Scolastiche Bruno Mondadori, Milano, 2006, in più voll.; Romano Luperini - Pietro Cataldi, La scrittura e l'interpretazione, Palermo, Palumbo, 2000, in più voll.; Hermann Grosser, Il canone letterario. La letteratura italiana nella tradizione europea, Milano, Principato, 2010, in più voll.).
Per il ripasso della storia della letteratura italiana ci si rivolgerà al manuale:
- Giulio Ferroni, Storia e testi della letteratura italiana, Milano, Mondadori, 2003, in più voll.
oppure a:
- Giorgio Bertone-Luigi Surdich, Letteratura italiana, Bergamo, Minerva Italica, 1990 (e sgg edizz.
Del manuale si studierà:
a) i quadri introduttivi dei singoli secoli o periodi (Le coordinate cronologiche e culturali; Il quadro storico-geografico; Le istituzioni culturali; La lingua; Forme e contenuti del letterario);
b) i seguenti autori: Dante, Petrarca, Boccaccio, Lorenzo de' Medici, Poliziano, Ludovico Ariosto, Pietro Bembo, Niccolò Machiavelli, Francesco Guicciardini, Torquato Tasso, Campanella, Galilei, Giambattista Marino, Giuseppe Parini, Carlo Goldoni, Vittorio Alfieri, Ugo Foscolo, Giacomo Leopardi, Alessandro Manzoni, Giovanni Verga, Giovanni Pascoli, Gabriele D'Annunzio, Benedetto Croce, Guido Gozzano, Italo Svevo, Luigi Pirandello, Eugenio Montale, Giuseppe Ungaretti, Umberto Saba, Cesare Pavese, Beppe Fenoglio, Italo Calvino, Primo Levi, Giorgio Caproni, Mario Luzi.
Per lo studio della Divina Commedia si può utilizzare qualsiasi buona edizione scolastica; si consiglia Dante Alighieri, Commedia, con il commento di Anna Maria Chiavacci Leonardi, Bologna, Zanichelli, 2001, voll.3.
Per chi vuole approfondire, è utile Giorgio Inglese, Dante: guida alla Divina Commedia, Roma, Carocci, 2002.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

PROGRAMMA PER GLI STUDENTI
CHE UTILIZZANO L'INSEGNAMENTO PER 9 CFU (proff Pesce – Verdino)

Parte istituzionale (prof. Pesce)
Storia della letteratura italiana dalle origini ad oggi e studio di testi essenziali.
Metodi e strumenti: breve profilo su manuali, storie letterarie, collane di testi, antologie, enciclopedie, dizionari, riviste, strumenti informatici.
Studio dei seguenti autori: Dante, Petrarca, Boccaccio, Lorenzo de' Medici, Poliziano, Ludovico Ariosto, Pietro Bembo, Niccolò Machiavelli, Francesco Guicciardini, Torquato Tasso, Campanella, Galilei, Giambattista Marino, Giuseppe Parini, Carlo Goldoni, Vittorio Alfieri, Ugo Foscolo, Giacomo Leopardi, Alessandro Manzoni, Giovanni Verga, Giovanni Pascoli, Gabriele D'Annunzio, Benedetto Croce, Guido Gozzano, Italo Svevo, Luigi Pirandello, Eugenio Montale, Giuseppe Ungaretti, Umberto Saba, Cesare Pavese, Beppe Fenoglio, Italo Calvino, Primo Levi, Giorgio Caproni, Mario Luzi.
Lettura e studio delle seguenti opere: Dante Alighieri, Vita Nuova (cap. XVIII-XIX; cap. XXVI); La Commedia (10 canti per ogni cantica Lo studente è tenuto a presentare all'esame l'elenco completo dei 30 canti della Commedia prescelti); Francesco Petrarca, Il Canzoniere (Rvf, 1, 2, 3, 12, 13, 14, 15, 16, 35, 61, 62, 77, 78, 90, 126); Giovanni Boccaccio, Decameron (10 novelle a scelta); Ludovico Ariosto, Orlando Furioso (i primi due canti); Machiavelli, Il Principe (capp. XV, XVIII); Torquato Tasso, Gerusalemme Liberata (i primi due canti); Ugo Foscolo, Ultime lettere di Jacopo Ortis (lettura integrale); Giacomo Leopardi, Canti (All’Italia, Il passero solitario, L’infinito, Alla luna, A Silvia, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia, Amore e Morte, A se stesso, La ginestra), Operette Morali (Dialogo della Natura e di un Islandese; Dialogo di Tristano e di un Amico); Giovanni Pascoli, Myricae (Il giorno dei morti, Arano, Lavandare, X Agosto, La siepe, Il nido); Canti di Castelvecchio (La poesia, Nebbia, Il gelsomino notturno); Italo Svevo La coscienza di Zeno (lettura integrale); Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal (lettura integrale); Eugenio Montale, Ossi di seppia (I limoni, Meriggiare pallido e assorto, Spesso il male di vivere, Forse un mattino andando, Arsenio), Occasioni (La casa dei doganieri), La bufera e altro (La bufera). Beppe Fenoglio, Una questione privata (lettura integrale); Giorgio Caproni (5 poesie a scelta); Mario Luzi (5 poesie a scelta); Italo Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno (lettura integrale); Primo levi, La Tregua (lettura integrale).

Parte monografica (prof. Verdino)
La fabbrica de I promessi sposi 1840-42

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

PER 9 CFU
- Parte istituzionale (prof. Pesce)
Per i testi da leggere integralmente qualsiasi edizione economica recente in commercio (BUR, Oscar Mondadori, Mursia, Einaudi etc.) è sufficiente. Per gli altri testi: una buona recente antologia dei Licei (ad esempio Giulio Ferroni, Storia e testi della letteratura italiana, Milano, Mondadori, 2003, in più voll.; Cesare Segre e Clelia Martignoni, Testi nella Storia. La letteratura italiana dalle origini al Novecento, Ed. Scolastiche Bruno Mondadori, Milano, 2006, in più voll.; Romano Luperini - Pietro Cataldi, La scrittura e l'interpretazione, Palermo, Palumbo, 2000, in più voll.; Hermann Grosser, Il canone letterario. La letteratura italiana nella tradizione europea, Milano, Principato, 2010, in più voll.).
Per il ripasso della storia della letteratura italiana ci si rivolgerà al manuale:
- Giulio Ferroni, Storia e testi della letteratura italiana, Milano, Mondadori, 2003, in più voll.
oppure a:
- Giorgio Bertone-Luigi Surdich, Letteratura italiana, Bergamo, Minerva Italica, 1990 (e sgg edizz.)
Del manuale si studierà:
a) i quadri introduttivi dei singoli secoli o periodi (Le coordinate cronologiche e culturali; Il quadro storico-geografico; Le istituzioni culturali; La lingua; Forme e contenuti del letterario);
b) i seguenti autori: Dante, Petrarca, Boccaccio, Lorenzo de' Medici, Poliziano, Ludovico Ariosto, Pietro Bembo, Niccolò Machiavelli, Francesco Guicciardini, Torquato Tasso, Campanella, Galilei, Giambattista Marino, Giuseppe Parini, Carlo Goldoni, Vittorio Alfieri, Ugo Foscolo, Giacomo Leopardi, Alessandro Manzoni, Giovanni Verga, Giovanni Pascoli, Gabriele D'Annunzio, Benedetto Croce, Guido Gozzano, Italo Svevo, Luigi Pirandello, Eugenio Montale, Giuseppe Ungaretti, Umberto Saba, Cesare Pavese, Beppe Fenoglio, Italo Calvino, Primo Levi, Giorgio Caproni, Mario Luzi.
Per lo studio della Divina Commedia si può utilizzare qualsiasi buona edizione scolastica; si consiglia Dante Alighieri, Commedia, con il commento di Anna Maria Chiavacci Leonardi, Bologna, Zanichelli, 2001, voll.3. Per chi vuole approfondire, è utile Giorgio Inglese, Dante: guida alla Divina Commedia, Roma, Carocci, 2002.

Parte monografica (prof. Verdino)
- A.Manzoni, I promessi sposi, a cura di F. de Cristofaro (e G.Alfano, M. Palumbo, M. Viscardi), BUR 2014

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

PROGRAMMA PER GLI STUDENTI
CHE UTILIZZANO L'INSEGNAMENTO PER 12 CFU

Parte istituzionale (prof. Pesce)
Storia della letteratura italiana dalle origini ad oggi e studio di testi essenziali.
Metodi e strumenti: breve profilo su manuali, storie letterarie, collane di testi, antologie, enciclopedie, dizionari, riviste, strumenti informatici.
Studio dei seguenti autori: Dante, Petrarca, Boccaccio, Lorenzo de' Medici, Poliziano, Ludovico Ariosto, Pietro Bembo, Niccolò Machiavelli, Francesco Guicciardini, Torquato Tasso, Campanella, Galilei, Giambattista Marino, Giuseppe Parini, Carlo Goldoni, Vittorio Alfieri, Ugo Foscolo, Giacomo Leopardi, Alessandro Manzoni, Giovanni Verga, Giovanni Pascoli, Gabriele D'Annunzio, Benedetto Croce, Guido Gozzano, Italo Svevo, Luigi Pirandello, Eugenio Montale, Giuseppe Ungaretti, Umberto Saba, Cesare Pavese, Beppe Fenoglio, Italo Calvino, Primo Levi, Giorgio Caproni, Mario Luzi.
Lettura e studio delle seguenti opere: Dante Alighieri, Vita Nuova (cap. XVIII-XIX; cap. XXVI); La Commedia (10 canti per ogni cantica Lo studente è tenuto a presentare all'esame l'elenco completo dei 30 canti della Commedia prescelti); Francesco Petrarca, Il Canzoniere (Rvf, 1, 2, 3, 12, 13, 14, 15, 16, 35, 61, 62, 77, 78, 90, 126); Giovanni Boccaccio, Decameron (10 novelle a scelta); Ludovico Ariosto, Orlando Furioso (i primi due canti); Machiavelli, Il Principe (capp. XV, XVIII); Torquato Tasso, Gerusalemme Liberata (i primi due canti); Ugo Foscolo, Ultime lettere di Jacopo Ortis (lettura integrale); Giacomo Leopardi, Canti (All’Italia, Il passero solitario, L’infinito, Alla luna, A Silvia, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia, Amore e Morte, A se stesso, La ginestra), Operette Morali (Dialogo della Natura e di un Islandese; Dialogo di Tristano e di un Amico); Giovanni Pascoli, Myricae (Il giorno dei morti, Arano, Lavandare, X Agosto, La siepe, Il nido); Canti di Castelvecchio (La poesia, Nebbia, Il gelsomino notturno); Italo Svevo La coscienza di Zeno (lettura integrale); Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal (lettura integrale); Eugenio Montale, Ossi di seppia (I limoni, Meriggiare pallido e assorto, Spesso il male di vivere, Forse un mattino andando, Arsenio), Occasioni (La casa dei doganieri), La bufera e altro (La bufera). Beppe Fenoglio, Una questione privata (lettura integrale); Giorgio Caproni (5 poesie a scelta); Mario Luzi (5 poesie a scelta); Italo Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno (lettura integrale); Primo levi, La Tregua (lettura integrale).

Parte monografica (prof. Verdino)
La fabbrica de I promessi sposi 1840-42
Questioni editoriali su I promessi sposi
Poesia italiana 2016: nozioni generali e lettura di Osare dire di Cesare Viviani

Parte monografica (prof. Verdino)
- A.Manzoni, I promessi sposi, a cura di F. de Cristofaro (e G.Alfano, M. Palumbo, M. Viscardi), BUR 2014

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

PER 12 CFU
- Parte istituzionale (prof. Pesce)
Per i testi da leggere integralmente qualsiasi edizione economica recente in commercio (BUR, Oscar Mondadori, Mursia, Einaudi etc.) è sufficiente. Per gli altri testi: una buona recente antologia dei Licei (ad esempio Giulio Ferroni, Storia e testi della letteratura italiana, Milano, Mondadori, 2003, in più voll.; Cesare Segre e Clelia Martignoni, Testi nella Storia. La letteratura italiana dalle origini al Novecento, Ed. Scolastiche Bruno Mondadori, Milano, 2006, in più voll.; Romano Luperini - Pietro Cataldi, La scrittura e l'interpretazione, Palermo, Palumbo, 2000, in più voll.; Hermann Grosser, Il canone letterario. La letteratura italiana nella tradizione europea, Milano, Principato, 2010, in più voll.).
Per il ripasso della storia della letteratura italiana ci si rivolgerà al manuale:
- Giulio Ferroni, Storia e testi della letteratura italiana, Milano, Mondadori, 2003, in più voll.
oppure a:
- Giorgio Bertone-Luigi Surdich, Letteratura italiana, Bergamo, Minerva Italica, 1990 (e sgg edizz.)
Del manuale si studierà:
a) i quadri introduttivi dei singoli secoli o periodi (Le coordinate cronologiche e culturali; Il quadro storico-geografico; Le istituzioni culturali; La lingua; Forme e contenuti del letterario);
b) i seguenti autori: Dante, Petrarca, Boccaccio, Lorenzo de' Medici, Poliziano, Ludovico Ariosto, Pietro Bembo, Niccolò Machiavelli, Francesco Guicciardini, Torquato Tasso, Campanella, Galilei, Giambattista Marino, Giuseppe Parini, Carlo Goldoni, Vittorio Alfieri, Ugo Foscolo, Giacomo Leopardi, Alessandro Manzoni, Giovanni Verga, Giovanni Pascoli, Gabriele D'Annunzio, Benedetto Croce, Guido Gozzano, Italo Svevo, Luigi Pirandello, Eugenio Montale, Giuseppe Ungaretti, Umberto Saba, Cesare Pavese, Beppe Fenoglio, Italo Calvino, Primo Levi, Giorgio Caproni, Mario Luzi.
Per lo studio della Divina Commedia si può utilizzare qualsiasi buona edizione scolastica; si consiglia Dante Alighieri, Commedia, con il commento di Anna Maria Chiavacci Leonardi, Bologna, Zanichelli, 2001, voll.3. Per chi vuole approfondire, è utile Giorgio Inglese, Dante: guida alla Divina Commedia, Roma, Carocci, 2002.
Parte monografica (prof. Verdino)
- A.Manzoni, I promessi sposi, a cura di F. de Cristofaro (e G.Alfano, M. Palumbo, M. Viscardi), BUR 2014
- Lettere del Manzoni e altri (disponibili online; link su aulaweb)
- Poesia 2016 (testi disponibili online su aulaweb)
- C. Viviani, Osare dire, Torino, Einaudi, 2016.

Metodi di Accertamento

METODI DI ACCERTAMENTO
1) Prova scritta
Parafrasi e analisi di un testo di letteratura italiana.
2) Esame orale
È richiesto di conoscere la letteratura italiana nel suo svolgimento storico insieme con la selezione di testi indicata. Ciò che verrà chiesto all’esame sarà principalmente la parafrasi, il riassunto, la sintesi delle idee e dei concetti essenziali.

Obbiettivi Formativi

L’insegnamento di “Letteratura italiana” si propone l'obiettivo di fornire una conoscenza non superficiale della storia letteraria italiana dalle origini ai giorni nostri e una buona capacità, sia orale che scritta, di lettura, comprensione, interpretazione e inquadramento storico-culturale dei testi letterari italiani