INTRODUZIONE ALLA FILOSOFIA MORALE MODULO II

DOCENTE: MIRELLA PASINI
ANNO: 2016-2017
SSD: M-FIL/03
CFU: 6

Questo Insegnamento è parte di
65126 INTRODUZIONE ALLA FILOSOFIA MORALE (12 CFU)

PERIODO: Annuale
AULAWEB:
ATTIVATO DA: FILOSOFIA (2016-2017)

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Norma e dovere: il linguaggio della morale.
Questa parte del corso ha come focus il lessico delle etiche del piacere e del dovere nella tradizione classica e nel pensiero moderno.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Testi di base:

Epicuro, Lettera a Meneceo o Lettera sulla felicità (qualunque edizione purché completa).

Epitteto, Manuale (qualunque edizione purché completa).

I. Kant, Fondazione della metafisica dei costumi, (qualunque edizione con il testo a fronte).

Altri materiali saranno pubblicati in Aulaweb.

Metodi di Accertamento

E' prevista una prova scritta cui fa seguito un colloquio nel medesimo giorno.

Obbiettivi Formativi

Introdurre alle tematiche fondamentali, ai principali filoni e classici della filosofia morale in prospettiva storica e speculativa.


Curriculum Docente

Laureata in Filosofia presso l'Università di Genova, dopo aver svolto attività di ricerca presso le Facoltà di Lettere  e di Giurisprudenza di Genova e presso il CNR - Centro di Studi sul pensiero filosofico del '500 e del '600 di Milano, è stata assegnista e ricercatore presso il Dipartimento di Filosofia. Dal 2005 è  Professore Associato di Filosofia Morale.  Ha insegnato Storia della Filosofia Moderna e Contemporanea, Storia della filosofia del Rinascimento, Etica sociale, Filosofia morale e Etica pubblica. Attualmente insegna anche Introduzione alla Filosofia Morale nel triennio di Filosofia e Etica della comunicazione  nel biennio di Informazione ed Editoria e Metodologie Filosofiche.  E' stata invitata come visiting Professor nelle Università di Bergen e di Reykjavik.  Le sue ricerche attuali nell'ambito della filosofia morale riguardano le retoriche della violenza e della pace e la questione della fiducia tra teorie morali, percezioni sociali e politiche pubbliche.