STORIA CONTEMPORANEA

DOCENTE: FRANCESCO CASSATA
ANNO: 2016-2017
SSD: M-STO/04
CFU: 12

PERIODO: Annuale
AULAWEB:
ATTIVATO DA: STORIA (2016-2017)
MUTUAZIONI:
LETTERE (2016-2017) 9 CFU
FILOSOFIA (2016-2017) 9 CFU
CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI (2016-2017) 9 CFU
METODOLOGIE FILOSOFICHE (2016-2017) 12 CFU
METODOLOGIE FILOSOFICHE (2016-2017) 6 CFU
METODOLOGIE FILOSOFICHE (2016-2017) 9 CFU
STORIA DELL'ARTE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARTISTICO (2016-2017) 9 CFU

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Il manuale:


Giovanni Sabbatucci, Vittorio Vidotto, Il mondo contemporaneo. Dal 1848 a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2008


e UN testo a scelta tra i seguenti:


David Landes, Prometeo liberato, Torino, Einaudi, 2000
Kenneth Pomeranz, La grande divergenza, Bologna, Il Mulino, 2004

George L. Mosse, La nazionalizzazione delle masse, Bologna, Il Mulino, 2009
George L. Mosse, Le guerre mondiali. Dalla tragedia al mito dei caduti, Roma-Bari, Laterza

Alberto Mario Banti, Il Risorgimento italiano, Bari-Roma, Laterza, 2009

Wolfgang Reinhard, Storia del colonialismo, Torino, Einaudi, 2002
Raymond F. Betts, L'alba illusoria, Bologna, Il Mulino, 2008
Raymond F. Betts, La decolonizzazione, Bologna, Il Mulino 2007

Marco Mondini, La guerra italiana. Partire, raccontare, tornare 1914-18, Bologna, Il Mulino, 2014.

Eric J. Leed, Terra di nessuno. La grande guerra. Esperienza bellica e identità personale nella prima guerra mondiale, Bologna, Il Mulino, 2007

Andrea Graziosi, L'Urss di Lenin e Stalin. Storia dell'Unione Sovietica (1914-45), Bologna, Il Mulino, 2010
Erik Weitz, La Germania di Weimar, Torino, Einaudi, 2008
Emilio Gentile, Fascismo. Storia e interpretazione,, Roma-Bari, Laterza, 2008
Matteo Pasetti, Storia dei fascismi in Europa, Bologna, Archetipo, 2009
Ian Kershaw, Che cos'èil nazismo, Torino, Bollati Boringhieri, 2003
Donald Bloxham, Lo sterminio degli ebrei. Un genocidio, Torino, Einaudi, 2010


Silvio Pons, La rivoluzione globale. Storia del comunismo internazionale, Torino, Einaudi, 2012
Federico Romero, Storia della guerra fredda, Torino, Einaudi, 2009
Victoria de Grazia, L'impero irresistibile, Torino, Einaudi, 2006


Filippo Focardi, L'Europa e le sue memorie, Viella, 2013
Mark Mazower, Le ombre dell'Europa. Democrazia e totalitarismi nel XX secolo, Garzanti, 2005

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Il manuale:


Giovanni Sabbatucci, Vittorio Vidotto, Il mondo contemporaneo. Dal 1848 a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2008


e DUE testi a scelta tra i seguenti:


David Landes, Prometeo liberato, Torino, Einaudi, 2000
Kenneth Pomeranz, La grande divergenza, Bologna, Il Mulino, 2004

George L. Mosse, La nazionalizzazione delle masse, Bologna, Il Mulino, 2009
George L. Mosse, Le guerre mondiali. Dalla tragedia al mito dei caduti, Roma-Bari, Laterza

Alberto Mario Banti, Il Risorgimento italiano, Bari-Roma, Laterza, 2009

Wolfgang Reinhard, Storia del colonialismo, Torino, Einaudi, 2002
Raymond F. Betts, L'alba illusoria, Bologna, Il Mulino, 2008
Raymond F. Betts, La decolonizzazione, Bologna, Il Mulino 2007

Marco Mondini, La guerra italiana. Partire, raccontare, tornare 1914-18, Bologna, Il Mulino, 2014.

Eric J. Leed, Terra di nessuno. La grande guerra. Esperienza bellica e identità personale nella prima guerra mondiale, Bologna, Il Mulino, 2007

Andrea Graziosi, L'Urss di Lenin e Stalin. Storia dell'Unione Sovietica (1914-45), Bologna, Il Mulino, 2010
Erik Weitz, La Germania di Weimar, Torino, Einaudi, 2008
Emilio Gentile, Fascismo. Storia e interpretazione,, Roma-Bari, Laterza, 2008
Matteo Pasetti, Storia dei fascismi in Europa, Bologna, Archetipo, 2009
Ian Kershaw, Che cos'èil nazismo, Torino, Bollati Boringhieri, 2003
Donald Bloxham, Lo sterminio degli ebrei. Un genocidio, Torino, Einaudi, 2010


Silvio Pons, La rivoluzione globale. Storia del comunismo internazionale, Torino, Einaudi, 2012
Federico Romero, Storia della guerra fredda, Torino, Einaudi, 2009
Victoria de Grazia, L'impero irresistibile, Torino, Einaudi, 2006


Filippo Focardi, L'Europa e le sue memorie, Viella, 2013
Mark Mazower, Le ombre dell'Europa. Democrazia e totalitarismi nel XX secolo, Garzanti, 2005

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

Il manuale:


Giovanni Sabbatucci, Vittorio Vidotto, Il mondo contemporaneo. Dal 1848 a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2008


e TRE testi a scelta tra i seguenti:


David Landes, Prometeo liberato, Torino, Einaudi, 2000
Kenneth Pomeranz, La grande divergenza, Bologna, Il Mulino, 2004

George L. Mosse, La nazionalizzazione delle masse, Bologna, Il Mulino, 2009
George L. Mosse, Le guerre mondiali. Dalla tragedia al mito dei caduti, Roma-Bari, Laterza

Alberto Mario Banti, Il Risorgimento italiano, Bari-Roma, Laterza, 2009

Wolfgang Reinhard, Storia del colonialismo, Torino, Einaudi, 2002
Raymond F. Betts, L'alba illusoria, Bologna, Il Mulino, 2008
Raymond F. Betts, La decolonizzazione, Bologna, Il Mulino 2007

Marco Mondini, La guerra italiana. Partire, raccontare, tornare 1914-18, Bologna, Il Mulino, 2014.

Eric J. Leed, Terra di nessuno. La grande guerra. Esperienza bellica e identità personale nella prima guerra mondiale, Bologna, Il Mulino, 2007

Andrea Graziosi, L'Urss di Lenin e Stalin. Storia dell'Unione Sovietica (1914-45), Bologna, Il Mulino, 2010
Erik Weitz, La Germania di Weimar, Torino, Einaudi, 2008
Emilio Gentile, Fascismo. Storia e interpretazione,, Roma-Bari, Laterza, 2008
Matteo Pasetti, Storia dei fascismi in Europa, Bologna, Archetipo, 2009
Ian Kershaw, Che cos'èil nazismo, Torino, Bollati Boringhieri, 2003
Donald Bloxham, Lo sterminio degli ebrei. Un genocidio, Torino, Einaudi, 2010


Silvio Pons, La rivoluzione globale. Storia del comunismo internazionale, Torino, Einaudi, 2012
Federico Romero, Storia della guerra fredda, Torino, Einaudi, 2009
Victoria de Grazia, L'impero irresistibile, Torino, Einaudi, 2006


Filippo Focardi, L'Europa e le sue memorie, Viella, 2013
Mark Mazower, Le ombre dell'Europa. Democrazia e totalitarismi nel XX secolo, Garzanti, 2005

Metodi di Accertamento

Il corso prevede una prova finale orale. L’esame in forma orale è condotto dal docente della disciplina. La commissione esaminatrice verifica il raggiungimento degli obiettivi formativi, tenendo conto della conoscenza dei contenuti disciplinari, della prontezza e precisione delle risposte, della capacità di operare collegamenti tra gli argomenti.

Obbiettivi Formativi

L’obiettivo del corso è fornire agli studenti una introduzione alle questioni e ai problemi sociali, economici, culturali e politici dell’età contemporanea, con particolare riferimento al Novecento. L’ottica è quella di una storia capace di inserire la vicenda nazionale italiana entro la trama internazionale e transnazionale alla quale essa appartiene. Particolare attenzione viene riservata ai fenomeni della cultura di massa: dalla musica, ai media, alla comunicazione.


Curriculum Docente

Francesco Cassata (1975) è professore associato di Storia contemporanea. Ha conseguito il dottorato in Storia delle società contemporanee presso l’Università di Torino nel gennaio 2005. Le sue pubblicazioni comprendono: Fantascienza? Settima Lezione Primo Levi (Einaudi, 2016); Eugenetica senza tabù. Usi e abusi di un concetto (Einaudi, 2015); L'Italia intelligente. Adriano Buzzati-Traverso e il Laboratorio internazionale di genetica e biofisica, 1962-69 (Donzelli, 2013); Building the New Man. Eugenics, Racial science and Genetics in Twentieth Century Italy (Central European University Press, 2011); “La Difesa della razza”. Politica, ideologia e immagine del razzismo fascista (Einaudi, 2008); Le due scienze. Il “caso Lysenko” in Italia (Bollati Boringhieri, 2008); Il fascismo razionale. Corrado Gini fra scienza e politica (Carocci, 2006); Molti, sani e forti. L’eugenetica in Italia (Bollati Boringhieri, 2006); A destra del fascismo. Profilo politico di Julius Evola (Bollati Boringhieri, 2003). È curatore, con Claudio Pogliano, dell’Annale della Storia d’Italia Einaudi su Scienze e cultura dell’Italia unita (Einaudi, 2011). È membro dell’International Working Group on the History of Eugenics and Race (Oxford Brookes University, Oxford) e dell’International Network on the History of Lysenkoism (Columbia University, New York).