LETTERATURA LATINA MODULO II

DOCENTE: SILVANA FASCE
ANNO: 2013-2014
SSD: L-FIL-LET/04
CFU: 6

Questo Insegnamento è parte di
61744 LETTERATURE CLASSICHE (LM) (12 CFU)

PERIODO: Annuale

ATTIVATO DA: SCIENZE DELL'ANTICHITA' ARCHEOLOGIA, FILOLOGIA E LETTERATURE, STORIA (2013-2014)

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu


I. Panorama della letteratura latina sulla base del canone classico e con testi antologici.
II. Il proemio e il congedo nella poesia latina: retorica e autobiografismo
III. Lettura in traduzione italiana con commento dell’Ars poetica di Orazio

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

- Mario Citroni, I canoni di autori antichi: alle origini del concetto di classico, in “Polymnia. Studi di Filologia Classica” 1, 2006, online:
oppure:
- Claudio Marangoni, Tua, Maecenas, haud mollia iussa. Materiali e appunti per la storia di un topos proemiale, in “Incontri triestini di filologia classica” 2, 2002-2003, pp. 77-90, online

Altre notizie
Durante le lezioni saranno consegnati agli studenti i testi oggetto di analisi. Gli studenti che non possono frequentare le
lezioni riceveranno informazioni e chiarimenti scrivendo a silvana.fasce@unige.it

Metodi di Accertamento

Sono previste lezioni seminariali periodiche per approfondire gli argomenti notevoli del corso, con la partecipazione attiva degli studenti sia per quanto riguarda i testi oggetto di analisi sia per quanto riguarda l'esposizione. E' previsto un elaborato scritto facoltativo, in aula, quale analisi critico-letteraria di un testo proposto dal docente. L'esame finale, orale, sarà la sintesi del lavoro svolto.


Curriculum Docente

Silvana Fasce, Professore Ordinario di Letteratura Latina, insegna come professore incaricato Religioni del mondo classico. E' autore di volumi, articoli, saggi, voci di enciclopedia, recensioni. Principali linee di ricerca: modelli antropologici della cultura classica, mitologia greca, la teoria del sogno, aspetti e temi della letteratura biblica sapienziale.