ARCHEOLOGIA DELLA GRECIA ALTO-ARCAICA (LM)

DOCENTE: NICOLA CUCUZZA
ANNO: 2015-2016
SSD: L-FIL-LET/01
CFU: 9

PERIODO: Annuale
AULAWEB:
ATTIVATO DA: SCIENZE DELL'ANTICHITA': ARCHEOLOGIA, FILOLOGIA E LETTERATURE, STORIA (2015-2016)

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Documentazione archeologica della Grecia fra XII ed VIII secolo a.C.: architettura, produzioni artigianali (in particolare ceramiche), costumi funerari e credenze religiose.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

O. Dickinson, The Aegean from Bronze Age to Iron Age. Continuity and change between the twelfth and eighth centuries BC, Routledge, New York, 2006.

Si consiglia l'uso della documentazione didattica disponibile su Aulaweb.

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Documentazione archeologica della Grecia fra XII ed VIII secolo a.C.: architettura, produzioni artigianali (in particolare ceramiche), costumi funerari e credenze religiose.

Pratiche cultuali nella Grecia continentale e nelle Cicladi fra XII e VIII secolo a.C.

Bibliografia per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

O. Dickinson, The Aegean from Bronze Age to Iron Age. Continuity and change between the twelfth and eighth centuries BC, Routledge, New York, 2006.

S. Deger-Jalkotzy and I. Lemos eds, Ancient Greece. From the Mycenaean Palaces to the Age of Homer (Edinburgh Leventis Studies 3), Edinburgh 2006.

Si consiglia l'uso della documentazione didattica disponibile su Aulaweb.

Metodi di Accertamento

Esame orale con verifica della conoscenza delle principali tematiche oggetto dell'insegnamento.

Obbiettivi Formativi

L'insegnamento mira a fornire agli studenti una conoscenza della documentazione archeologica della Grecia fra il XII e l'VIII secolo a.C., per quanto riguarda in particolare l'organizzazione degli abitati, le produzioni artigianali (in specie ceramiche), i costumi funerari e le strutture cultuali.


Curriculum Docente

Nicola Cucuzza, laureato in Lettere classiche presso l'Università di Catania, specializzato in Preistoria e protostoria egea presso la Scuola Archeologica Italiana di Atene e dottore di ricerca in Archeologia e storia dell'arte greca e romana, è stato ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche dal 1997 al 2000 presso il Centro di Archeologia Greca (Catania) e quindi presso l'Università di Genova, dove è attualmente professore associato di Civiltà egee. Tiene gli insegnamenti di Archeologia e antichità egee per il corso di laurea triennale in Conservazione dei beni culturali; Archeologia della Grecia alto-arcaica per il corso di laurea magistrale in Scienze dell'Antichità; Civiltà egee per la Scuola di specializzazione in beni archeologici; fa parte del Collegio dei docenti della Scuola di Dottorato in Letterature e culture classiche e moderne. Partecipa a missioni di scavo e di studio nell'isola di Creta. I suoi principali interessi scientifici riguardano l'architettura e la ceramica della Tarda Età del Bronzo di Creta.