STORIA DI GENERE (LM)

DOCENTE: GIULIANA FRANCHINI
ANNO: 2013-2014
SSD: M-STO/04
CFU: 6

PERIODO: Annuale

ATTIVATO DA: SCIENZE STORICHE, ARCHIVISTICHE E LIBRARIE (2013-2014)

Programma

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Essere uomini, essere donne:la costruzione dei ruoli e delle identità di genere nelle società europee del Novecento.

Il corso vuole offrire alcune chiavi di lettura delle continuità e delle trasformazioni delle identità e dei ruoli di genere nelle società europee del Novecento, in relazione ai processi di modernizzazione,alle politiche pubbliche totalitarie e democratiche,ai movimenti collettivi di emancipazione.

Testi relativi al programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Due testi a scelta tra :
SCOTT J.W.,Genere, politica,storia, Viella, Roma 2013.
WILLSON P.,Italiane.Biografia del Novecento,Laterza,Roma-Bari 2011.
BARBAGLI M.,KERTZER D.I.(a cura),Storia della famiglia italiana 1750-1950.Il Mulino,Bologna 1992 :saggi di SARACENO C.,pp.103-127;VIAZZO P.P.,pp.159-189;PALAZZI M.,pp.129-158.
GROPPI A.,(a cura,)Il lavoro delle donne,Laterza,Roma-Bari 1996:
saggi di PESCAROLO A.,pp.299-344 e DE CLEMENTI A.,pp.421-444.
THEBAUD F.,La grande guerra:età della donna o trionfo della differenza sessuale? in DUBY G.,PERROT M.(a cura),Storia delle donne.Il Novecento,Laterza, Roma-Bari 1992.
BENADUSI L.,Il nemico dell'uomo nuovo. L'omosessualità nell'esperimento totalitario fascista, Feltrinelli, Milano 2005.
BELLASSAI S.,L'invenzione della virilità. Politica e immaginario maschile nell'Italia contemporanea,Laterza, Roma-Bari 2001.
BRUZZONE A. M., FARINA R.,La resistenza taciuta. Dodici vite di partigiane piemontesi, Bollati Boringhieri, Torino 2003.
BINI E.,La potente benzina italiana. Guerra fredda e consumi di massa tra Italia, Stati Uniti,Terzo Mondo (1945-1973), Carocci, Roma 2013.
ASQUER E.,Storia intima dei ceti medi:una capitale e una periferia nell'Italia del miracolo economico, Laterza, Roma-Bari 2011.
BERTILOTTI T.,SCATTIGNO A.(a cura), Il femminismo degli anni Settanta, Viella, Roma 2005.

Metodi di Accertamento

La partecipazione attiva degli studenti sarà sollecitata mediante la proposizione di questioni e temi da approfondire e da esporre oralmente in classe L'esame finale, orale, richiede per chi frequenta la conoscenza degli argomenti trattati nel corso e di 1 testo a scelta fra quelli indicati nella bibliografia. La valutazione terrà conto del lavoro svolto durante il corso.Gli studenti non frequentanti dovranno prendere contatto con la docente per concordare la scelta dei testi (almeno 2) e un percorso personale

Obbiettivi Formativi

Il corso si propone di esaminare il ruolo femminile e l’impianto culturale e sociale dei generi maschile e femminile e i loro mutamenti nella storia.

Curriculum Docente

Giuliana Franchini, professore a contratto, è stata  dal 1983 al 2010 ricercatrice confermata  del Dipartimento di Storia moderna e contemporanea dell’Università di Genova. Ha tenuto per molti anni gli insegnamenti di Storia contemporanea  e di Strumenti e metodi della ricerca storica nei Corsi triennali di Lettere e di Storia e in quelli specialistici afferenti  ai due ambiti.E’ stata ed è tutor di allievi del dottorato in  Storia  delle Società europee  e delle Americhe, ora  Scuola di dottorato in Società, Culture Territorio dell’Università di Genova. I suoi interessi di ricerca  includono i seguenti ambiti: storia dell’impresa e del lavoro, storia delle migrazioni , storia dell’alfabetizzazione e degli usi sociali della scrittura, storia delle donne  e di genere.Su questi argomenti ha pubblicato saggi e  articoli in volumi e riviste italiani  ed esteri.