Informazioni sui Tirocini


RICONOSCIMENTO DI CREDITI ALTRI

CREDITI NECESSARI:

Curriculum Beni archeologici e Curriculum  Beni archivistici e librari: 5 cfu per Tirocini formativi e di orientamento, 7 cfu per Altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro e 3 per Stages (totale 15 cfu)

Curriculum Beni storico artistici: 3 cfu per Tirocini formativi e di orientamento e 3 cfu per Altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro per il curriculum dei Beni storico artistici (totale 6 cfu)

Si riconoscono CFU per:

  • Stages e tirocini: l’Università ha attivato convenzioni con istituzioni pubbliche e private, i cui elenchi sono consultabili presso la Presidenza o sulle pagine web della Facoltà e del Corso. Per gli studenti lavoratori è possibile presentare un progetto di stage da effettuare sul posto di lavoro, in tema, ovviamente, attinente alla didattica del corso, che verrà riconosciuto in base alle ore specificate nell’attestato.
  • Socrates-Erasmus: si riconoscono fino a un massimo di 5 cfu, secondo l’esperienza maturata dallo studente all’estero.
  • Convegni e Viaggi di studio: si riconoscono crediti per partecipazione a convegni e viaggi di studio che preventivamente abbiano ricevuto consenso dal Consiglio di Corso di Laurea. Lo studente deve consegnare la documentazione relativa soltanto quando raggiunge complessivamente un totale di almeno 25 ore.
  • Abilità informatiche: si riconosce esclusivamente la patente europea ECDL (I livello = 3 cfu; II livello = 5 cfu).
  • Conoscenze linguistiche: si riconoscono come ulteriori conoscenze linguistiche – differenti rispetto alla lingua relativa alla “conoscenza della lingua straniera” ( 2 CFU) – sia esami di lingua sostenuti presso Sedi Universitarie (5 cfu), sia certificazioni a livello di patente europea (PET, DELF ecc.), fino a un massimo di 5 cfu.
  • Abilità relazionali e professionalizzanti: si riconoscono fino a un massimo di 3 cfu, compreso il servizio civile, a prescindere dall’ammontare delle ore presentato nell’attestato.
  • Laboratori e Seminari: si riconoscono crediti in base alle ore attestate per partecipazione a laboratori e seminari, tutti attinenti alla didattica del Corso, che preventivamente abbiano ricevuto consenso dal Consiglio di Corso di Laurea.
  • Attività di scavo e ricognizione: per il curriculum dei beni archeologici sono obbligatori almeno 7 cfu.

Il Consiglio di Corso di laurea si riserva di riconoscere ulteriori attestati che certifichino altre attività formative purché attinenti alla didattica del Corso. E’ consigliabile iniziare ad acquisire crediti già a partire dal primo anno.

Lo studente che chiede il riconoscimento di crediti "altri" deve produrre, al più tardi tre mesi prima della discussione della prova finale, la documentazione da cui risulti: l'attestato dell'attività svolta e/o della competenza acquisita; la durata, espressa in ore, dell'attività stessa.

Non si riconoscono attestati conseguiti in anni precedenti all’immatricolazione universitaria, fatta eccezione per le Abilità informatiche e per le Conoscenze linguistiche.

LABORATORI (2016-2017)

Si consiglia di contattare i docenti, per ulteriori informazioni ed iscrizioni ai laboratori

CURRICULUM BENI ARCHEOLOGICI:

Laboratorio di paletnologia (prof. Fabio Negrino, 2 cfu). Data d’inizio: martedì 18 ottobre, ore 14. Orario: Martedì dalle 14 alle 18. Sede: "Laboratorio di Paletnologia", via Balbi 6

Laboratori di metodologie della ricerca archeologica (prof.ssa Silvia Pallecchi, 1 cfu). Laboratorio di Pre-Scavo – Pompei, Regio VII, insula 14 (gennaio 2017, aperto a tutti gli studenti di Archeologia) / Laboratorio di Post-Scavo - Pompei, Regio VII, Insula 14 (riservato agli studenti che hanno partecipato agli scavi) / Laboratorio di Post-Scavo – San Bartolomeo al Mare (IM) (riservato agli studenti che hanno partecipato agli scavi)/ Laboratorio di Post-Scavo – Policastro Bussentino (SA) (aperto a tutti gli studenti di Archeologia) / Laboratorio di Ceramica – La mansio romana di San Bartolomeo al Mare (riservato agli studenti che hanno partecipato agli scavi). Maggiori informazioni sulle pagine di aulaweb relative al corso della docente. Iscrizioni: inviare mail a silvia.pallecchi@unige.it

Laboratorio di Archeologia Subacquea (responsabile prof.ssa Silvia Pallecchi, collaboratori Dott. Simonluca Trigona, Dott. Piero Dell’Amico, Dott. Marco , Sig. Carlo Brizi, 1 cfu). Attivato d’intesa con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e per le Province di Imperia, La Spezia e Savona, il laboratorio è aperto a tutti gli studenti di archeologia (numero massimo di partecipanti: 10). Inizio: mese di ottobre. Maggiori informazioni sulle pagine di aulaweb relative al corso della prof.ssa Pallecchi. Per iscrizioni: inviare mail a silvia.pallecchi@unige.it

Strade e luoghi di sosta nel mondo romano (dott. Federico Frasson, 2 cfu) Data d’inizio: venerdì 4 novembre. Orario: Venerdì, 13-16. Per iscrizioni e ulteriori informazioni, contattare il Dott. Federico Frasson, email: federico.frasson@gmail.com

Laboratorio di post scavo e classificazione della ceramica medievale (prof. Carlo Varaldo, 1 cfu). Data d’inizio: lunedì 24 ottobre, ore 11-12.30 (appuntamenti successivi da concordare, solitamente al lunedì). Sede: Museo Archeologico di Savona


Laboratorio di Archeologia del Tigullio medievale (prof. Fabrizio Benente, 1 cfu). Il laboratorio sarà attivo dal 9 al 13 gennaio. La sede sarà divisa tra il MuSel di Sestri Levante e il nuovo laboratorio di Archeologia medievale e Preistoria in Via Balbi 6

CURRICULUM BENI ARCHIVISTICI:

Ordinamento e descrizione di archivi storici contemporanei (dott.ssa Franca Canepa, 2 cfu) Data d’inizio: lunedì 16 gennaio 2017. Orario: lunedì, 13-15 per il primo incontro, da concordare i successivi. Sede: Archivio storico della Regione Liguria, via Rigola, 3. Per iscrizioni e ulteriori informazioni, contattare la Dott.ssa Franca Canepa, email: franca.canepa@regione.liguria.it

Analisi e lettura delle fonti documentarie (dott.ssa Valentina Ruzzin, 2 cfu) Data d’inizio: lunedì 6 marzo. Orario: lunedì, 16.00-18.00. Aula da definire.

Gestione informatica dei flussi documentali: registrazione, classificazione, gestione del workflow e conservazione dei documenti digitali (prof. S. Gardini, 2 CFU) Data d’inizio: mercoledì 1 marzo. Orario da definire, compatibilmente con le disponibilità dell’aula informatica. Per l’iscrizione è necessario contattare il docente (stefano.gardini@unige.it).

CURRICULUM BENI STORICO ARTISTICI:

Saper vedere l'architettura: lo spazio medievale dal Tardoantico al Trecento (Dott.ssa Cristiana Di Cerbo, 1 cfu) – Data d’inizio: martedì 18 ottobre (conclusione prevista 10 gennaio). Orario: martedì ore 11-13. Sede: Aula 8, via Balbi 2 . Per contatti: cristiana.dicerbo@libero.it

Metodo di lettura della produzione artistica e architettonica in età moderna (Dott.ssa Valentina Fiore, 1 cfu). Data d’inizio: 17 ottobre 2017. Orario: lunedì ore 11.00-13.00. Sede: aula 3 di via Balbi 2
Fonti documentarie per l’arte contemporanea (Prof. L. Lecci, Dott. R. Spigno, 1-2 cfu). Orari: da concordare con i docenti. Sede: ADAC, via Balbi 4, V piano

Fonti documentarie per l’arte contemporanea (Prof. L. Lecci, Dott. R. Spigno, 1-2 cfu). Orari: da concordare con i docenti. Sede: ADAC, via Balbi 4, V piano

Laboratorio di Antropologia dell’immagine (Prof.ssa Elisabetta Villari, 1 cfu) – confermato, contattare la docente

PER TUTTI E TRE I CURRICULA:
Laboratorio di “Traduzione latina” (prof.ssa Mariella Tixi, 1 cfu) : Il laboratorio, che comprenderà 14 ore di attività in presenza, si svolgerà il venerdì dalle 17 alle 19, a partire dal 7 aprile e sino al 26 maggio 2017