Sede didattica GE
Classe delle lauree Classe delle lauree in LETTERE
Durata Triennale
Sito web www.scienzeumanistiche.unige.it/2013/lettere
Dipartimento di riferimento DIPARTIMENTO DI ITALIANISTICA, ROMANISTICA, ANTICHISTICA, ARTI E SPETTACOLO
Coordinatore Lia Raffaella Cresci

Obiettivi formativi specifici del corso di studio

Il corso di laurea si propone di formare laureati il cui profilo culturale corrisponda agli obiettivi formativi qualificanti della classe, attraverso il possesso delle conoscenze istituzionali, storiche e metodologiche che rappresentano la base della cultura umanistica. Nella specificità dei suoi percorsi, resa necessaria dall'ampiezza e dalla varietà dei contenuti culturali, il corso di laurea, proponendosi di formare un laureato con una solida preparazione di base in ambito umanistico (dall'antichità al Novecento), ritiene necessaria la conoscenza ad ampio raggio di quanto ha prodotto la cultura classica, medievale, moderna e contemporanea, di cui è imprescindibile la diretta conoscenza dei testi, partendo dall'irrinunciabilità della conoscenza della storia culturale e linguistica del paese in cui si vive. Si ritiene fondamentale che il laureato, alla fine del triennio, dimostri  capacità argomentativa e cultura generale anche al di fuori degli specifici ambiti, come base per la prosecuzione degli studi nelle lauree magistrali, ma anche come patrimonio formativo solido, volto all’acquisizione di competenze e abilità “trasversali” che consentano sbocchi occupazionali negli ambiti dell’industria culturale largamente intesa. A tal fine la conoscenza della civiltà classica, medievale, moderna fino a quella contemporanea (nel diverso spazio e peso all'interno degli specifici percorsi) non è limitata alla pur centrale analisi dei testi letterari, ma è inquadrata in un solido impianto storico (in tutta l'articolazione dello sviluppo diacronico) che non trascura, sia nelle attività caratterizzanti sia nelle attività affini e integrative, accanto ad un primo approccio alla conoscenza degli strumenti bibliografici e biblioteconomici, di aprire significative finestre sul ruolo che hanno rivestito la cultura filosofica, le arti della musica e dello spettacolo (compreso il cinema), l'antropologia culturale e le letterature extraeuropee.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

Sia direttamente sia attraverso la prosecuzione dell'iter formativo nelle lauree magistrali, si prospettano possibilità di lavoro nel campo dell'editoria, del giornalismo, della comunicazione multimediale, del turismo culturale, degli enti pubblici e delle aziende private, della pubblicità, della gestione delle risorse umane. E' indispensabile ricordare che, previo completamento del percorso formativo nella laurea magistrale, i laureati possono prevedere come occupazione l'insegnamento nella scuola secondaria di I e II grado, una volta completato il processo di abilitazione all'insegnamento e superati i concorsi previsti dalla normativa vigente. Più precisamente i laureati acquisiscono nel corso della Laurea triennale, sulla base del presente ordinamento, i requisiti per l'ammissione alla laurea Magistrale a numero programmato, conseguita la quale possono, tramite la frequenza del TFA, acquisire l'abilitazione per la classe A043. In vista della prosecuzione del percorso formativo nelle magistrali, una volta ottenuta tale laurea, possono partecipare alle selezioni per la frequenza del TFA per le classi A050, A051, A052. Ai laureati, dopo il conseguimento della laurea magistrale, è consentito anche l'accesso al concorso per il dottorato di ricerca ed eventualmente l'avviamento alla carriera di docente universitario. Il Corso di studio con il Dipartimento di reiferimento (DIRAAS), in accordo con enti pubblici e privati, organizzerà stage e tirocinî per completare la formazione prevista dagli obiettivi. Il Corso mira anche a fornire un formazione culturale caratterizzata da competenze e abilità trasversali richieste in un numero di professioni assai più diversificate rispetto a quelle previste dal comma 7 dell'art. 3 dei decreti sulle classi. Infatti, competenze come: produzione di testi e capacità di lettura critica degli stessi, abilità come spiccato senso critico, fantasia, flessibilità culturale, padronanza di diversi linguaggi (quali quelli offerti dai settori letterari, storici, artistici e delle discipline dello spettacolo), sono utilizzati negli ambiti professionali più ampi, dove può essere richiesta una laurea. Ma i laureati in Lettere sono preparati anche ad affrontare scenari occupazionali diversificati, acquisendo in un momento successivo alla laurea con maggior facilità competenze tecniche.

Prova finale

La prova finale consiste nella presentazione e discussione di fronte a una Commissione di un elaborato scritto che verte sull'approfondimento criticamente elaborato di un argomento relativo a uno degli insegnamenti seguiti durante il percorso curriculare. L'elaborato non prevede necessariamente che si conseguano risultati originali, ma che si dia prova dell'avvenuta acquisizione di abilità comunicative, valutazione critica della bibliografia, capacità di analisi e di sintesi, di autonomia di giudizio e di competenze espressive.

Requisiti di ammissione

L'ammissione al corso di laurea in Lettere è subordinata al possesso di una adeguata preparazione di base costituita dalle competenze linguistiche e dalle conoscenze culturali di norma acquisite nei Licei e negli Istituti di istruzione secondaria superiore. Tale preparazione di base sarà verificata tramite prove scritte concernenti le conoscenze ritenute cruciali per una proficua frequenza alle attività formative del Corso: tali conoscenze sono state individuate nel campo della letteratura italiana (e, più in generale, della lettura e comprensione di testi), della conoscenza del latino e, nei percorsi centrati sull'antichità, del greco antico. Le sessioni di prove sono scaglionate nell'anno accademico, per consentire la verifica delle conoscenze di base di tutti gli iscritti al Corso di laurea. .Gli eventuali debiti formativi derivanti da carenze nella preparazione di base sono colmati sia con appositi corsi di recupero sia con attività individuali mirate, a seconda dell'entità del debito. Per una descrizione più dettagliata delle modalità di verifica e di recupero degli eventuali debiti si rimanda al Regolamento didattico del Corso (link segnalato sotto). Una descrizione delle prove di accesso, l'indicazione delle date e delle sedi delle prove, dei docenti incaricati delle attività di recupero e degli orari dei corsi di recupero sono pubblicizzati sul sito del Corso di studio al link http://www.lettere.unige.it/cms/index.php?section=461.In esso sono anche consultabili: l'elenco dei testi latini e greci somministrati come prove nelle varie sessioni di ogni anno accademico, a partire dall'a.a. 2008/2009, nonché una scelta delle prove proposte per la verifica di italiano.

PIANO DI STUDI

Curriculum CLASSICO

Attività formative

CFU

Attività formative di base

60

FILOLOGIA, LINGUISTICA GENERALE E APPLICATA

12

LETTERATURA ITALIANA

12

LINGUE E LETTERATURE CLASSICHE

18

STORIA., FILOSOFIA, PSICOLOGIA, PEDAGOGIA, ANTROPOLOGIA E GEOGRAFIA

18

Attività formative caratterizzanti

78

FILOLOGIA, LINGUISTICA E LETTERATURA

51

LETTERATURE MODERNE

9

STORIA, ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE

18

Attività formative affini o integrative

18

Ambito affine

18

Accertamento della conoscenza della lingua straniera

2

Per la Conoscenza di Almeno Una Lingua Straniera

2

A scelta dello studente

12

Ulteriori Attività Formative

3

Prova Finale

7

Totale CFU

180


I Anno (60 CFU )

Attività formative di base (42 CFU)

LETTERATURA ITALIANA

L-FIL-LET/10 LETTERATURA ITALIANA (12 CFU)

LINGUE E LETTERATURE CLASSICHE

L-FIL-LET/02 LETTERATURA GRECA (9 CFU)

A scelta 9 CFU tra:

L-FIL-LET/04 LETTERATURA LATINA (FASCE) (9 CFU)

L-FIL-LET/04 LETTERATURA LATINA (ROCCA) (9 CFU)

STORIA., FILOSOFIA, PSICOLOGIA, PEDAGOGIA, ANTROPOLOGIA E GEOGRAFIA

M-GGR/01 GEOGRAFIA (12 CFU)

Attività formative caratterizzanti (18 CFU)

FILOLOGIA, LINGUISTICA E LETTERATURA

L-FIL-LET/05 TEATRO E DRAMMATURGIA DELL'ANTICHITA' (9 CFU)

STORIA, ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE

L-ANT/02 STORIA GRECA (9 CFU)




II Anno (60 CFU )

Attività formative di base (12 CFU)

FILOLOGIA, LINGUISTICA GENERALE E APPLICATA

L-LIN/01 GLOTTOLOGIA (12 CFU)

Attività formative caratterizzanti (36 CFU)

FILOLOGIA, LINGUISTICA E LETTERATURA

L-FIL-LET/02 LINGUA E CIVILTA' GRECA (9 CFU)

L-FIL-LET/04 LETTERATURA LATINA (9 CFU)

LETTERATURE MODERNE

A scelta 9 CFU tra:

L-LIN/03 LETTERATURA E CULTURA FRANCESE II (9 CFU)

L-LIN/10 LETTERATURA E CULTURA INGLESE II (9 CFU)

L-LIN/13 LETTERATURA E CULTURA TEDESCA II (9 CFU)

STORIA, ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE

L-ANT/03 STORIA ROMANA (9 CFU)

Attività formative affini o integrative (9 CFU)

Ambito affine

L-ANT/07 ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE GRECA E ROMANA (9 CFU)

Ulteriori Attività Formative (3 CFU)

Ulteriori attivita' formative

-- ALTRE ATTIVITA' (3 CFU)


(i 3 CFU delle Altre attivita' possono essere acquisiti durante tutti e tre gli anni del percorso)

III Anno (60 CFU )

Attività formative di base (6 CFU)

STORIA., FILOSOFIA, PSICOLOGIA, PEDAGOGIA, ANTROPOLOGIA E GEOGRAFIA

M-FIL/07 STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA (6 CFU)

Attività formative caratterizzanti (24 CFU)

FILOLOGIA, LINGUISTICA E LETTERATURA

A scelta 6 CFU tra:

L-FIL-LET/06 LETTERATURA CRISTIANA ANTICA (6 CFU)

L-FIL-LET/07 FILOLOGIA BIZANTINA (6 CFU)

L-FIL-LET/08 LETTERATURA LATINA MEDIEVALE E UMANISTICA (6 CFU)

M-STO/09 STORIA DELLA SCRITTURA LATINA (6 CFU)

A scelta 9 CFU tra:

L-FIL-LET/02 STORIA DELLA LINGUA GRECA (9 CFU)

L-FIL-LET/02 GRAMMATICA GRECA (9 CFU)

A scelta 9 CFU tra:

L-FIL-LET/04 FILOLOGIA LATINA (9 CFU)

L-FIL-LET/04 STORIA DELLA LINGUA LATINA (9 CFU)

Attività formative affini o integrative (9 CFU)

Ambito affine

A scelta 9 CFU tra:

L-FIL-LET/14 LETTERATURE COMPARATE (9 CFU)

M-STO/06 RELIGIONI DEL MONDO CLASSICO (9 CFU)

Accertamento della conoscenza della lingua straniera (2 CFU)

Per la Conoscenza di Almeno Una Lingua Straniera

A scelta 2 CFU tra:

L-LIN/04 PROVA DI CONOSCENZA LINGUA FRANCESE (2 CFU)

L-LIN/07 PROVA DI CONOSCENZA LINGUA SPAGNOLA (2 CFU)

L-LIN/12 PROVA DI CONOSCENZA LINGUA INGLESE (2 CFU)

L-LIN/14 PROVA DI CONOSCENZA LINGUA TEDESCA (2 CFU)

A scelta dello studente (12 CFU)

Prova Finale (7 CFU)




Curriculum MODERNO

Attività formative

CFU

Attività formative di base

75

FILOLOGIA, LINGUISTICA GENERALE E APPLICATA

24

LETTERATURA ITALIANA

30

LINGUE E LETTERATURE CLASSICHE

9

STORIA., FILOSOFIA, PSICOLOGIA, PEDAGOGIA, ANTROPOLOGIA E GEOGRAFIA

12

Attività formative caratterizzanti

63

FILOLOGIA, LINGUISTICA E LETTERATURA

27

LETTERATURE MODERNE

9

STORIA, ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE

27

Attività formative affini o integrative

18

Ambito affine

18

Accertamento della conoscenza della lingua straniera

2

Per la Conoscenza di Almeno Una Lingua Straniera

2

A scelta dello studente

12

Ulteriori Attività Formative

3

Prova Finale

7

Totale CFU

180


I Anno (60 CFU )

Attività formative di base (24 CFU)

FILOLOGIA, LINGUISTICA GENERALE E APPLICATA

L-FIL-LET/12 STORIA DELLA LINGUA ITALIANA (12 CFU)

LETTERATURA ITALIANA

L-FIL-LET/10 LETTERATURA ITALIANA (12 CFU)

Attività formative caratterizzanti (36 CFU)

FILOLOGIA, LINGUISTICA E LETTERATURA

L-FIL-LET/09 FILOLOGIA ROMANZA (9 CFU)

A scelta 12 CFU tra:

L-FIL-LET/04 LETTERATURA LATINA (FASCE) (12 CFU)

L-FIL-LET/04 LETTERATURA LATINA (ROCCA) (12 CFU)

A scelta 6 CFU tra:

L-FIL-LET/02 LETTERATURA GRECA (6 CFU)

L-FIL-LET/08 LETTERATURA LATINA MEDIEVALE E UMANISTICA (6 CFU)

M-STO/08 ARCHIVISTICA GENERALE (6 CFU)

M-STO/09 STORIA E FORME DEL DOCUMENTO (6 CFU)

STORIA, ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE

A scelta 9 CFU tra:

L-ANT/02 STORIA GRECA (9 CFU)

L-ANT/03 STORIA ROMANA (9 CFU)

M-STO/01 STORIA MEDIEVALE (9 CFU)

M-STO/02 STORIA MODERNA (9 CFU)

M-STO/04 STORIA CONTEMPORANEA (9 CFU)


Nota: non puo' essere ripetuta la stessa storia. Obbligatoria o Storia moderna o Storia contemporanea.

II Anno (60 CFU )

Attività formative di base (42 CFU)

FILOLOGIA, LINGUISTICA GENERALE E APPLICATA

L-LIN/01 LINGUISTICA GENERALE (12 CFU)

LETTERATURA ITALIANA

L-FIL-LET/10 LETTERATURA ITALIANA II (9 CFU)

LINGUE E LETTERATURE CLASSICHE

A scelta 9 CFU tra:

L-FIL-LET/04 FILOLOGIA LATINA (9 CFU)

L-FIL-LET/04 STORIA DELLA LINGUA LATINA (9 CFU)

L-FIL-LET/04 TEORIA E TECNICHE DI TRADUZIONE DELLA LINGUA LATINA (9 CFU)

STORIA., FILOSOFIA, PSICOLOGIA, PEDAGOGIA, ANTROPOLOGIA E GEOGRAFIA

M-GGR/01 GEOGRAFIA (12 CFU)

Attività formative caratterizzanti (9 CFU)

LETTERATURE MODERNE

A scelta 9 CFU tra:

L-LIN/03 LETTERATURA E CULTURA FRANCESE II (9 CFU)

L-LIN/05 LETTERATURA E CULTURA SPAGNOLA II (9 CFU)

L-LIN/10 LETTERATURA E CULTURA INGLESE II (9 CFU)

L-LIN/13 LETTERATURA E CULTURA TEDESCA II (9 CFU)

Attività formative affini o integrative (9 CFU)

Ambito affine

A scelta 9 CFU tra:

L-ART/05 DRAMMATURGIA (9 CFU)

L-ART/05 STORIA DEL TEATRO E DELLO SPETTACOLO (9 CFU)

L-ART/06 STORIA E CRITICA DEL CINEMA (9 CFU)

L-ART/07 STORIA DELLA MUSICA (9 CFU)

L-FIL-LET/14 LETTERATURE COMPARATE (9 CFU)

L-FIL-LET/14 TEORIA DELLA LETTERATURA (9 CFU)

L-LIN/06 LETTERATURE E CULTURE ISPANOAMERICANE (9 CFU)

L-LIN/08 LETTERATURA E CULTURA PORTOGHESE II (9 CFU)

L-LIN/11 LETTERATURA E CULTURA ANGLOAMERICANA II (9 CFU)

M-DEA/01 ANTROPOLOGIA CULTURALE (9 CFU)

M-FIL/01 FILOSOFIA TEORETICA A (9 CFU)

M-FIL/02 FILOSOFIA DELLA SCIENZA (9 CFU)

M-FIL/03 FILOSOFIA MORALE (9 CFU)

M-FIL/04 ESTETICA (9 CFU)

M-FIL/05 FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO (9 CFU)

M-FIL/06 STORIA DELLA FILOSOFIA (9 CFU)


Nota: la stessa disciplina non puo' essere ripetuta al terzo anno

III Anno (60 CFU )

Attività formative di base (9 CFU)

LETTERATURA ITALIANA

L-FIL-LET/11 LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA (9 CFU)

Attività formative caratterizzanti (18 CFU)

STORIA, ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE

A scelta 9 CFU tra:

L-ART/01 STORIA DELL'ARTE MEDIEVALE (9 CFU)

L-ART/02 STORIA DELL'ARTE MODERNA (9 CFU)

L-ART/03 STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA (9 CFU)

A scelta 9 CFU tra:

L-ANT/02 STORIA GRECA (9 CFU)

L-ANT/03 STORIA ROMANA (9 CFU)

M-STO/01 STORIA MEDIEVALE (9 CFU)

M-STO/02 STORIA MODERNA (9 CFU)

M-STO/04 STORIA CONTEMPORANEA (9 CFU)

Attività formative affini o integrative (9 CFU)

Ambito affine

A scelta 9 CFU tra:

L-ART/05 DRAMMATURGIA (9 CFU)

L-ART/05 STORIA DEL TEATRO E DELLO SPETTACOLO (9 CFU)

L-ART/06 STORIA E CRITICA DEL CINEMA (9 CFU)

L-ART/07 STORIA DELLA MUSICA (9 CFU)

L-FIL-LET/14 LETTERATURE COMPARATE (9 CFU)

L-FIL-LET/14 TEORIA DELLA LETTERATURA (9 CFU)

L-LIN/06 LETTERATURE E CULTURE ISPANOAMERICANE (9 CFU)

L-LIN/08 LETTERATURA E CULTURA PORTOGHESE II (9 CFU)

L-LIN/11 LETTERATURA E CULTURA ANGLOAMERICANA II (9 CFU)

M-DEA/01 ANTROPOLOGIA CULTURALE (9 CFU)

M-FIL/01 FILOSOFIA TEORETICA A (9 CFU)

M-FIL/02 FILOSOFIA DELLA SCIENZA (9 CFU)

M-FIL/03 FILOSOFIA MORALE (9 CFU)

M-FIL/04 ESTETICA (9 CFU)

M-FIL/05 FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO (9 CFU)

M-FIL/06 STORIA DELLA FILOSOFIA (9 CFU)

Accertamento della conoscenza della lingua straniera (2 CFU)

Per la Conoscenza di Almeno Una Lingua Straniera

A scelta 2 CFU tra:

L-LIN/04 PROVA DI CONOSCENZA LINGUA FRANCESE (2 CFU)

L-LIN/07 PROVA DI CONOSCENZA LINGUA SPAGNOLA (2 CFU)

L-LIN/12 PROVA DI CONOSCENZA LINGUA INGLESE (2 CFU)

L-LIN/14 PROVA DI CONOSCENZA LINGUA TEDESCA (2 CFU)

A scelta dello studente (12 CFU)

Ulteriori Attività Formative (3 CFU)

Ulteriori attivita' formative

-- ALTRE ATTIVITA' (3 CFU)

Prova Finale (7 CFU)


Nota: nel gruppo affini o integrative non puo' essere ripetuta la stessa disciplina a scelta al secondo e al terzo anno. Nel gruppo caratterizzanti ambito di Storia, Archeologia estoria dell'arte non puo' essere ripetuta la stessa storia al primo e al terzo anno. Obbligatoria o Storia moderna o Storia contemporanea. I 3 CFU delle Altre attivita' possono essere acquisiti durante tutti e tre gli anni del percorso.