Informazioni sui Tirocini


Informazioni sui Tirocini

Abilità informatiche

Estratto da: Regolamento

Riconoscimento di crediti

Si omologa l'indicazione evidenziata nell'ordinamento (5 cfu per Tirocini formativi e di orientamento, 7cfu per Altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro e 3 per Stages per i curricula dei Beni archeologici e dei Beni archivistici e librari; 3 cfu per Tirocini formativi e di orientamento e 3 cfu per Altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro per il curriculum dei Beni storico artistici;) alle modalità di acquisizione di crediti in Altre abilità di seguito elencate.

Lo studente che chiede il riconoscimento di crediti "altri" deve produrre, al più tardi tre mesi prima della discussione della prova finale, la documentazione da cui risulti: l'attestato dell'attività svolta e/o della competenza acquisita; la durata, espressa in ore, dell'attività stessa.

Non si riconoscono attestati conseguiti in anni precedenti all’immatricolazione universitaria, fatta eccezione per le Abilità informatiche e per le Conoscenze linguistiche.

Si riconoscono CFU per:

  • Stages e tirocini: l’Università ha attivato convenzioni con istituzioni pubbliche e private, i cui elenchi sono consultabili presso la Presidenza o sulle pagine web della Facoltà e del Corso. Per gli studenti lavoratori è possibile presentare un progetto di stage da effettuare sul posto di lavoro, in tema, ovviamente, attinente alla didattica del corso, che verrà riconosciuto in base alle ore specificate nell’attestato.
  • Socrates-Erasmus: si riconoscono fino a un massimo di 5 cfu, secondo l’esperienza maturata dallo studente all’estero.
  • Convegni e Viaggi di studio: si riconoscono crediti per partecipazione a convegni e viaggi di studio che preventivamente abbiano ricevuto consenso dal Consiglio di Corso di Laurea. Lo studente deve consegnare la documentazione relativa soltanto quando raggiunge complessivamente un totale di almeno 25 ore.
  • Abilità informatiche: si riconosce esclusivamente la patente europea ECDL (I livello = 3 cfu; II livello = 5 cfu).
  • Conoscenze linguistiche: si riconoscono come ulteriori conoscenze linguistiche – differenti rispetto alla lingua relativa alla “conoscenza della lingua straniera” ( 2 CFU) – sia esami di lingua sostenuti presso Sedi Universitarie (5 cfu), sia certificazioni a livello di patente europea (PET, DELF ecc.), fino a un massimo di 5 cfu.
  • Abilità relazionali e professionalizzanti: si riconoscono fino a un massimo di 3 cfu, compreso il servizio civile, a prescindere dall’ammontare delle ore presentato nell’attestato.
  • Laboratori e Seminari: si riconoscono crediti in base alle ore attestate per partecipazione a laboratori e seminari, tutti attinenti alla didattica del Corso, che preventivamente abbiano ricevuto consenso dal Consiglio di Corso di Laurea.
  • Attività di scavo e ricognizione: per il curriculum dei beni archeologici sono obbligatori almeno 7 cfu.

Il Consiglio di Corso di laurea si riserva di riconoscere ulteriori attestati che certifichino altre attività formative purché attinenti alla didattica del Corso. E’ consigliabile iniziare ad acquisire crediti già a partire dal primo anno.