Informazioni sui Tirocini


Il numero massimo di crediti formativi riconoscibili per conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro, attività di tirocinio e abilità professionali, maturate durante la laurea magistrale e certificate individualmente, ai sensi della normativa vigente in materia e secondo quanto previsto dall’ordinamento didattico del Corso di laurea, è fissato a 3. Le attività formative pregresse, già riconosciute ai fini dell’attribuzione dei crediti formativi universitari nell’ambito dei corsi di primo livello, non possono essere nuovamente riconosciute come crediti formativi durante il percorso della laurea magistrale. La Commissione di professori nominata dal Corso di laurea valuterà la congruenza e la corrispondenza in crediti dell’attività formativa certificata. Lo studente che chiede il riconoscimento di crediti per altre attività deve produrre, almeno due mesi prima della discussione della prova finale, le attestazioni rilasciate in forma ufficiale, da cui risultino l’attività svolta, la competenza acquisita, la durata, espressa in ore, dell’attività stessa. Il termine di fine delle attività e presentazione delle relative attestazioni due mesi prima della laurea è da ritenersi ultimativo. La Commissione “altri cfu”, nel caso in cui vengano presentate attestazioni inadeguate, in ottemperanza ai propri compiti si riserva di respingere le richieste di riconoscimento dei crediti ritenute non conformi ai requisiti formali e sostanziali necessari. Nel caso la Commissione abbia respinto le attestazioni presentate, per potersi laureare, gli interessati dovranno provvedere a soddisfare il proprio debito, eventualmente rimandando la laurea a una successiva sessione.

Prova di abilità informatiche

Per gli studenti dei corsi di laurea in storia e in filosofia la prova di abilità informatiche verte sul programma riportato qui di seguito. La prova è esclusivamente pratica, e consiste nell'eseguire alcuni esercizi al calcolatore (uso di windows, formattazione di un testo con ms-word, preparazione di una tabella con excel, eccetera).

La prova ha una durata complessiva massima di due ore (un'ora e mezza per il primo livello, mezz'ora per il secondo), e si svolge su appuntamento presso lo studio del prof. Marcello Frixione in via Balbi 4, 2° piano, presso la sezione di Epistemologia dell’ex Dipartimento di Filosofia.
Per fissare un appuntamento scrivere una mail a marcello.frixione@unige.it

I due livelli sono indipendenti, e possono essere sostenuti separatamente.

Programma

Livello I (2 crediti)

Uso del computer e gestione dei file
Conoscenza pratica da parte del candidato delle principali funzioni di base di un personal computer e del suo sistema operativo (WINDOWS): organizzare e gestire file e cartelle, lavorare con le icone e le finestre, usare semplici strumenti di editing e le opzioni di stampa.

Elaborazione testi (WORD)
Creare, formattare e rifinire un documento. Creazione di tabelle, introduzione di grafici e di immagini in un documento, stampa di un documento.

Foglio elettronico (EXCEL)
Creare e formattare un foglio di calcolo elettronico, utilizzare le funzioni aritmetiche e logiche di base. Rappresentazione in forma grafica dei dati in esso contenuti.
Sul foglio elettronico è disponibile una dispensa che può essere scaricata on line a questo indirizzo.

Livello II (2 crediti)

Basi di dati (ACCESS)
Creare una semplice base di dati. Estrarre informazioni da una base di dati esistente usando gli strumenti di interrogazione, selezione e ordinamento disponibili.

Reti informatiche
Uso di Internet per la ricerca di dati e documenti nella rete; usare le funzionalità di un browser, utilizzare i motori di ricerca, eseguire stampe da web. Comunicazione per mezzo della posta elettronica; inviare e ricevere messaggi, allegare documenti a un messaggio.