Sede amministrativa: GE
Classe delle lauree in: Classe delle lauree in FILOLOGIA MODERNA
Durata: 2 anni
Indirizzo web: http://www.scienzeumanistiche.unige.it/2014-2015/letterature_moderne_spettacolo
Dipartimento di riferimento: DIPARTIMENTO DI ITALIANISTICA, ROMANISTICA, ANTICHISTICA, ARTI E SPETTACOLO
Coordinatore: Franco Vazzoler

Il Corso di Studio in Letterature moderne e spettacolo è la prosecuzione naturale, logica e diretta del Corso di laurea in Lettere (curricula moderno e musica e spettacolo). Da questi curricula del corso triennale, infatti, riceve tanto la caratterizzazione letteraria, quanto quella moderna. Ciò consente, nell'arco dei cinque anni, la definizione di un profilo culturale e formativo qualificato, rivolto allo studio delle letterature moderne, grazie ad una forte interazione con le discipline linguistiche, storiche, storico-artistiche, e, con un curriculum specifico, dello spettacolo (rivolgendosi, anche ai laureati provenienti dalle triennali di quel settore), prevedendo, comunque, la possibilità di mantenere un contatto con quelle antiche.
Il Corso, che eredita gli ex corsi di Laurea magistrale sia in Letterature comparate, sia in Scienze dello spettacolo, contempla l'attivazione di due curricula. La sua spina dorsale è rappresentata dal settore dell'italianistica (letteratura, letteratura teatrale, letteratura contemporanea, filologia, storia della lingua), ma non di meno è possibile allo studente, senza mai perdere di vista i risvolti teorici, articolare i propri interessi in direzione della comparatistica, della medievistica e di sviluppare, nell'apposito curriculum, una specifica preparazione nel campo della relazione tra letterature moderne e performing arts.
Il Corso di studio in Letterature moderne e spettacolo, orientando, in generale, verso la filologia e l'analisi e critica dei testi letterari e spettacolari (teatrali, musicali, cinematografici, eccc...), offre anche una preparazione scientifica adatta per i dottorati in italianistica e in spettacolo.

Avvisi/Eventi


frequenta il futuro . Studia con noi

 

 

 

Scarica e guarda l'allegato

Allegati:
Presentazione corso di laurea.pptx
Pubblicato giovedì 20 agosto 2015

Workshop

Workshop organizzato dalla redazione genovese (Il lavoro nuovo) del quotidiano La repubblica in accordo con l’Università degli Studi di Genova.
Il programma definitivo è reperibile all’indirizzo:

http://racconta.repubblica.it/repubblica-delle-idee/2015/genova/index.php?pa
ge=tabellone


PARTE PRATICA: RACCONTA LA TUA REPUBBLICA DELLE IDEE

Con l’edizione genovese della Repubblica delle Idee si inaugura una
collaborazione tra il nostro quotidiano e gli Atenei delle città che
ospitano l’edizione nazionale del Festival: dal 4 al 7 giugno decine di
studenti dell’Università di Genova parteciperanno ai workshop organizzati
all’interno di Casa Repubblica, lo spazio in cui la redazione si apre ai
lettori.

La proiezione del docufilm “Un giorno a Repubblica”, la riunione di
redazione in collegamento con la sede centrale di Roma, e otto incontri con
giornalisti e manager per capire come sta cambiando il mondo
dell’informazione, sulla carta stampata e sul web. Tutto questo per
raccontare al pubblico genovese il nostro lavoro e il mondo che ruota
intorno a Repubblica.

Ma per gli studenti che parteciperanno ai workshop è previsto anche un ruolo
attivo: potranno raccontare con testi, foto e video la “Repubblica delle
Idee” dal loro punto di vista. I loro contributi saranno pubblicati sul
diverse piattaforme del nostro quotidiano: Repubblica Sera, l’edizione
serale per tablet, la pagina Facebook, l’account Twitter, il sito
Repubblica.it.

Il progetto “Racconta la Repubblica delle Idee” prevede che gli studenti
iscritti seguano la kermesse genovese, dall’allestimento (nei giorni
precedenti al 4 giugno) fino agli eventi di sabato 6 giugno, e la
documentino scegliendo un punto di vista originale attraverso testi scritti
(non più di 2000 battute), fotogallery (non più di cinque scatti), o video
(della durata inferiore ai due minuti) da inviare all’indirizzo:
lamiarepidee@repubblica.it.

Nelle giornate di venerdì e sabato la redazione di Repubblica metterà online
sulla pagina Facebook in tempo reale i migliori contributi realizzati dagli
studenti.
La domenica mattina, un ultimo incontro tra redazione e studenti: saranno
scelti i lavori che saranno pubblicati su Repubblica.it.

Agli autori dei tre migliori contributi (testo, fotogallery o video) la
redazione farà omaggio dei gadget di Repubblica.

Chi seguirà tutte le attività previste e presenterà la relativa attestazione, potrà conseguire 3 CFU di “Altre attività”

(per chiarimenti al proposito sarà utile rivolgersi alla Prof. Lia Raffaella Creci).

Pubblicato giovedì 21 maggio 2015

stage per chi ha voglia di teatro

Il Festival Drodesera 2015 - Centrale Fies cerca stagisti
http://www.centralefies.it/

1 Assistente ufficio stampa
La figura affiancherà il responsabile dell’ufficio stampa nella gestione dei contatti con stampa locale e nazionale, realizzerà la rassegna stampa e durante le giornate del Festival avrà cura di gestire ed accompagnare gli addetti stampa presenti
Periodo richiesto: dal 1 luglio al 7 agosto


2 Addetti alle relazioni con il pubblico
Le due figure saranno incaricate di studiare nuove strategie per promuovere l’evento e raggiungere nuovi pubblici, seguiranno la distribuzione a livello locale dei materiali promozionali, e l’ufficio informazioni/prenotazioni
Periodo richiesto: dal 15 giugno al 7 agosto


Rivolgersi a: Alessandra Mellano
Ricevimento: mercoledì e giovedì 10.00 – 12.00
Via Balbi, 2 – piano 3° – 16126 Genova
Tel. +39 010 209 51504

Pubblicato giovedì 21 maggio 2015

Decreto approvazione atti assemblea e nomina eletto CLM in Letterature moderne e spettacolo

Allegati:
Approvazione atti assemblea.pdf
Pubblicato lunedì 30 marzo 2015