Si rende noto che il punteggio aggiuntivo (2 punti) al voto di laurea o laurea magistrale verrà attribuito, a decorrere dalla sessione di laurea di ottobre 2016, ai candidati che abbiano acquisito almeno 12 CFU durante la mobilità all’estero per fini di studio. Nel computo non rientrano i crediti delle “attività altre” e gli esami fuori piano.



Pubblicato il 28 Settembre 2016