Gli ordinamenti dei corsi di studio prevedono l’obbligo di acquisire crediti svolgendo attività che siano utili a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro e siano strettamente connesse all’indirizzo seguito dallo studente. Per i dettagli sulle “altre attività” si consiglia di consultare i siti web dei singoli Corsi di studio.

Le “altre attività” possono essere svolte in qualsiasi momento nel corso, rispettivamente, del triennio e del biennio magistrale, ma se ne può chiedere il riconoscimento solo a condizione che sia stato inserito il codice corrispondente nel piano di studio. Questo significa che, se non hai inserito il codice per le altre attività nel piano di studio, potrai comunque svolgere attività utili al conseguimento dei crediti ‘altri’, ma per presentare la documentazione dovrai attendere l’anno accademico successivo, quando inserirai il codice dell’attività formativa in piano.

Il portale per la compilazione dei piani di studio standard consente allo studente di selezionare il codice o i codici per le altre attività/tirocini già al primo anno, se lo desidera. In tal caso, l’opzione non sarà più riproposta negli anni successivi.