ATTENZIONE Tutte le pratiche amministrative/finanziarie inerenti la borsa (la firma del contratto, l’erogazione della borsa stessa) sono svolte dal Settore Mobilità Internazionale in Piazza della Nunziata 6. Per maggiori informazioni consultare il sito www.studenti.unige.it/areaint/studiareestero/erasmusplus/mobstudeneo/studio/

PROCEDURE

1 – verificare sul sito internet dell’Università straniera le scadenze e le modalità per iscriversi presso la stessa Università di destinazione. Le modalità possono variare secondo l’Ateneo ospitante, ma in ogni caso è compito dello studente ricordarsi le scadenze, compilare e inviare la documentazione necessaria e verificare l’avvenuta ricezione della stessa da parte dell’Università straniera

2 – rinnovare e fotocopiare la carta d’identità o il passaporto (verificando la necessità di eventuali visti per gli studenti extra comunitari)

3 – controllare di avere la Tessera Sanitaria e le modalità di copertura sanitaria presso la propria ASL di appartenenza

4 – compilare il Learning Agreement (LA) – il documento che contiene il piano di studio che lo studente intende svolgere all’estero – procurandosi tutte le firme richieste italiane e straniere. Il Learning Agreement, completo di tutte le firme richieste, deve essere inviato, prima della partenza all’Ufficio Erasmus, e-mail: relint@scienzeumanistiche.unige.it, inserendo nell’oggetto dell’e-mail DAFIST/DIRAAS. Tutti i LA saranno controllati e sottoposti all’approvazione del competente Consiglio di Corso di Studi (CCS)

5 – sottoscrivere un documento chiamato “Scheda Esami” dove sono elencati gli esami che intende sostenere presso l’Università ospitante e il corrispondente esame o attività formativa del piano di studio. Le Schede esami devono essere inviate all’Ufficio Erasmus e-mail: relint@scienzeumanistiche.unige.it inserendo nell’oggetto dell’e-mail DAFIST/DIRAAS, prima della partenza, in concomitanza con la compilazione del Learning Agreement.

Per gli esami della tipologia ‘a scelta’ occorre la Scheda autorizzativa da parte di un Docente di un equivalente esame presente nel proprio corso di studi o per un Settore Scientifico Disciplinare. In caso di difficoltà nell’individuazione scrivere a: relint@scienzeumanistiche.unige.it, inserendo nell’oggetto dell’e-mail DAFIST/DIRAAS

Per avere il riconoscimento dei crediti di “attività altre” per i soggiorni all’estero Erasmus, è necessario che al termine del soggiorno all’estero siano stati sostenuti con esito positivo esami e ottenuti un certo numero di CFU (italiani), inseriti nel Learning Agreement. Per maggiori dettagli consulta il Manifesto degli Studi.

Gli studenti di CdS magistrale possono svolgere ricerche per la tesi di laurea presso l’Università straniera;  nel nulla osta e nel Learning agreement è necessario indicare “Ricerca e redazione tesi” e l’attività dovrà essere approvata dal relatore, firmando il nulla osta.

ATTENZIONE: Il modulo titolo tesi dovrà già essere depositato e lo studente dovrà individuare un docente referente presso l’ateneo ospitante.

Al termine del soggiorno, lo studente dovrà inviare all’Ufficio Erasmus DAFIST/DIRAAS una relazione del referente straniero, approvata dal relatore UniGe. E-mail: relint@scienzeumanistiche.unige.it, inserendo nell’oggetto dell’e-mail DAFIST/DIRAAS